MODI DI DIRE

SEGUITIAMO A CONOSCERE I MODI DI DIRE SENESI PALIESCHI OGGI CON LA LETTERA O.

17 APRILE 2019

I senesi sicuramente le sanno tutte, ma chi è di fuori a volte trovano difficoltà a capire delle parola che noi diciamo. Nel vocabolario Paliesco con l’aiuto di quello che si trova nel il Palio.Siena.it vediamo di conoscerle e qualche parola probabilmente farà anche sorridere. Oggi vediamo le parole con la lettera O.

nona

Oca
Una delle diciassette Contrade.
Ocaiolo
Contradaiolo dell’Oca.
Olio di ricino
Tradizionale purga degli sconfitti, anticamente presa davvero e volontariamente, oggi simbolica.
Onda
Una delle diciassette Contrade.
Ondaiolo
Contradaiolo dell’Onda.
Onoranza
L’ossequio da parte della comparsa di una Contrada a uno dei suoi “protettori” nella festa del Santo Patrono.
Oratorio
Chiesa della Contrada in cui il sacro del luogo si unisce al profano del Palio, custodisce vere e proprie opere d’arte. Queste sono le uniche chiese in cui possono entrare animali che in quel giorno non sono solo spettatori, ma protagonisti della funzione religiosa.
Orbaco
Alloro.
Orso
Una delle sei Contrade non più esistenti. Il suo territorio fu incorporato dalla Contrada della Civetta.
Otto
Sventolio base della bandiera. L’alfiere lo effettua come se disegnasse alternativamente un “8” inserito all’interno di uno zero immaginario.
Otto a penna
Figura della sbandierata a doppio cerchio.
Otto stretto
Figura della sbandierata a doppio cerchio.

cita 1

Pier Camillo Pinelli

EX FANTINO DEL PALIO DI SIENA E LA PENSO COSI': "PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIAR GUERRA BASTA DIRE QUEL CHE SI PENSA"
Martin Luther King. per mail: camillopinelli@gmail.com

Aggiungi commento

Clicca qui per postare un commento

BRONTOLO NEWS

Categorie articoli

SPONSOR

SPONSOR

SPONSOR