Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
<br>Vai a tutti i filmati cliccando sotto su YouTube Youtube_icon_logo

CCCCCCCC

<br>
MODI DI DIRE

SEGUITIAMO A CONOSCERE I MODI DI DIRE SENESI PALIESCHI OGGI L’ULTIMA LETTERA LA Z

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

08 OTTOBRE 2019

Continuiamo con i modi di dire, i senesi sicuramente li sanno tutti o quasi, ma chi è di fuori a volte trovano difficoltà a capire delle parola che noi diciamo. Nel vocabolario Paliesco con l’aiuto di quello che si trova nel il Palio.Siena.it  vediamo di conoscerle e qualche parola probabilmente farà anche sorridere. Oggi vediamo l’ultima  lettera la  Z .

Zìnale
Grembiule.
Zìzzola
Vento freddo e pungente.
Zucchino
Copricapo protettivo metallico con i colori e l’emblema della Contrada. Il fantino lo indossa solo durante il Palio come protezione dai colpi di nerbo degli avversari e dalle cadute, mentre nel corso delle prove porta un semplice berretto.
Dall’agosto 1991 i fantini che corrono nelle batterie della tratta usano il cap con i colori del Comune. Dall’agosto 2011 anche per le prove i fantini indossano il cap con i colori della Contrada.

blank_ad2

Terzani Ceramiche

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

 


Autore

Pier Camillo Pinelli

EX FANTINO DEL PALIO DI SIENA E LA PENSO COSI': "PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIAR GUERRA BASTA DIRE QUEL CHE SI PENSA"
Martin Luther King. per mail: camillopinelli@gmail.com

Lascia un Commento