PALIO SIENA POLITICA PALIESCA E FANTINI

PALIO SIENA: PARLIAMO DELLA TORRE CHI COME PERCHE’…

17 Gennaio 2022
Correranno di diritto il Palio del 2 luglio 2022:

Valdimontone Valdimontone Istrice  Leocorno   Lupa
SqualificateOca Oca     Nicchio  Nicchio  e  Tartuca Tartuca

La Torre è un’altra Contrada e probabilmente una delle più colpite sia emotivamente che paliescamente parlando della perdita di Mari, ciao Andrea.
Come scritto nel primo articolo d’introduzione di quest’anno.
Andando avanti si definiscono certe cose e vediamo in questo caso sempre più difficile la possibilità di vedere Giuseppe Zedde in Amaranto nonostante la ricerca del buon rapporto che comunque è in essere con lo Staff Palio della Torre.
Quello che semmai può preoccupare Capitan Ricci e i suoi è l’interesse del Bruco verso Scompiglio, che, come scritto nel precedente articolo, anche lui potrebbe vedere, arrivati al clou, una soluzione ottimale il Bruco, anche se, vero è, che Bartoletti problemi ne ha pochi a mettersi in discussione e a fronteggiarsi ma vincere gli piace e cerare la situazione ottimale potrebbe fargli fare questo pensiero, con cavallo papabile naturalmente.
Al momento parlando di Big è il solo Jonatan Bartoletti quello che può montare la Torre, ecco l’assenza pensante di Brio anche per questa contrada.
Ricci ha comunque in Giosuè Carboni un riferimento, Valter Pueceddu sembra si stia allontanando dai loro discorsi e l’ultima volta che è accaduto non fu proprio una cosa positiva… e non per Bighino.
Vista la situazione di “Limbo” che si è creato Andrea Coghe potrebbe diventare una possibilità per questa contrada.
Enrico Bruscheli per i discorsi che lo riguardano e già fatti su di lui, potrebbe essere un’altro che ci può stare vista anche la sua giovane età che potrebbe eventualmente tornare buona per un discorso futuro.
Voglia, voglia ne ha tanta di rimettersi in gioco anche se ha preso degli impegni alle corse regolari, vedi contratto con la Scuderia Dormello Olgiata, pare che Ricci abbia sondato appunto Silvano Mulas e non è stato solo lui a farlo nel discorso dei rapporti tra contrade che si stanno rafforzando andando avanti, ricordate?
O di qua o di la…
Al momento i due fantini che si sono messi in una situazione di “Limbo” come lo definisco io, sono Pusceddu e Coghe entrambi alla ricerca della situazione ottimale, ma anche loro andando avanti una strada più certa ho “paura” la dovranno prendere.
Il discorso è sempre però il solito

????????
Aspettiamo e vediamo gli aggiornamenti ma sopra a tutto speriamo di correre, anche perché a Luglio e ad Agosto questa pandemia del cappero la vediamo o poco o nulla e se vanno avanti le vaccinazioni potrebbe cambiare da Pandemia a Endemia, ci conviveremo poiché sarà l’unica soluzione altrimenti non viviamo più per davvero, Palio a parte.
Questa al momento sembra la situazione Torre, Ricci è stuzzicato a portare il discorso anche sul Mulas con l’appoggio di Valdimontone, Chiocciola, Civetta ed anche al Bruco tutto sommato non spiacerebbe non dovessero riuscire a mettere il giubbetto al Fantino desiderato; ricordate in altri articoli quando scrivevo fantini a di venire? Eccolo, ma ancora qualche altra cosa ci sarà, credo.

PIER

@Riproduzione Riservata

Pier Camillo Pinelli

EX FANTINO DEL PALIO DI SIENA E LA PENSO COSI': "PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIARARE GUERRA BASTA DIRE QUEL CHE SI PENSA"
Martin Luther King. per mail: camillopinelli@gmail.com

Aggiungi commento

Clicca qui per postare un commento

Brontolodicelasua partner di Radioidea TV

BRONTOLO NEWS

Categorie articoli

SPONSOR

SPONSOR