Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Warning: file_get_contents(https://www.googleapis.com/youtube/v3/search?part=id%2Csnippet&channelId=UC3NqnLDeAyNUEFoqQrfZMUQ&eventType=live&type=video&key=AIzaSyBoiWz6RTEWyFSdU7-m5-sjPRkde4-13aA): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.0 403 Forbidden in /web/htdocs/www.brontolodicelasua.it/home/wp-content/plugins/youtube-live-stream-auto-embed/includes/yt-live-player.php on line 41
<br>Vai a tutti i filmati cliccando sotto su YouTube Youtube_icon_logo

FFFF--FFFF

CCCCCCCC

  • Correranno di diritto il Palio del 2 luglio 2020: p.s. clicca sulla contrada x saperne di più
  • Correranno di diritto il Palio del 16 agosto 2019:
<br>
PALII SARDEGNA 2019

SABATO 24 AGOSTO SI CORRE IL “PALIO DE SAS CARRELAS” A BONO

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

7 LUGLIO 2019

quinta

Sabato 24 agosto, il Gruppo Ippico Bono organizza il Palio de Sas Carrelas. Quest’anno ci saranno importanti novità e sorprese per appassionati e curiosi che vorranno prender parte ad una manifestazione unica che vede l’intera comunità bonese impegnata in festanti preparativi. Nelle prossime settimana provvederemo ad aggiornarvi su questo interessante evento. Intanto diamo un’occhiata alla storia di questa manifestazione (il testo è preso dalla pagina facebook del Gruppo Ippico Bono):

“Il PALIO DE SAS CARRELAS de Bono è una manifestazione ippica dalle origini antichissime che in passato aveva luogo in un rione storico del paese, chiamato sa carrela de Currempalu. Con il tempo la manifestazione si è evoluta coinvolgendo tutte le altre carrelas ed appassionando l’intera popolazione, fino a diventare un richiamo per appassionati e spettatori da tutti i paesi limitrofi e dall’intera Sardegna.
Il Palio è organizzato dall’Associazione Sportiva Dilettantistica “Gruppo Ippico – Bono” che, dopo un periodo di arresto della manifestazione, si è assunto l’onere nel 2016 di riorganizzare l’evento e di riportarlo agli antichi fasti.
Il PALIO DE SAS CARRELAS, si svolge ogni anno il terzo sabato di agosto presso il galoppatoio comunale ubicato in località “Sas Ischinas” e vede coinvolte le otto carrelas storiche di Bono (1. Budullau, 2. Quarteri, 3. Adda e Riu, 4. Santa Caterina, 5. Cabidamurru, 6. Bonaria, 7. Santu Remundu, 8. Currempalu).
“CARRELAS” nella lingua sarda significa “rioni”, e a Bono ogni carrela ha le proprie caratteristiche distintive, i propri colori e una propria storia.
Le otto carrelas prenderanno parte al corteo, con il coinvolgimento attivo di tutta la popolazione ed in un clima di spensieratezza e condivisione e, successivamente, si sfideranno in una entusiasmante corsa al galoppo che designerà la vittoria di una di esse.
La tradizione equestre nel territorio affonda le proprie radici in un remoto passato, e ha creato un connubio indissolubile tra uomo e cavalli nel pieno e totale rispetto dell’ecosistema e del benessere di questi nobili animali.
L’associazione “Gruppo Ippico – Bono” si prefigge, dunque, di promuovere e valorizzare le manifestazioni sportive equestri dilettantistiche quali strumento di socializzazione, coesione sociale e sviluppo promozionale del territorio, di cui vengono esaltate le peculiarità più significative e caratteristiche di una parte della Sardegna ancora in gran parte tutta da scoprire.
Nel giorno del Palio le otto carrelas, guidate dai rispettivi Presidenti con il cavallo di rappresentanza (uno per ogni carrela), si riuniscono in corteo presso la piazza del Comune dove avverrà la benedizione di cavalli e fantini da parte del parroco del paese. A questo punto si procederà verso il galoppatoio comunale “Sas Ischinas” per dare inizio alla competizione vera e propria.
Ogni rione viene abbellito per l’occasione con i colori delle carrelas, in ognuna delle quali si potrà gustare una grande varietà di prodotti tradizionali e lasciarsi trascinare dalla musica e dai balli tipici in una grande festa adatta al divertimento di tutte le fasce di età.”
Dardi
cita 1
blank_ad2

Terzani Ceramiche

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

 


Autore

Edoardo Dardi Mussa

Lascia un Commento