VV GIOSTRE E QUINTANE 2021

Premio “Miglior Cavaliere d’Italia”: aggiornamento classifica (5)

Due giostre storiche ed una non storica che assegnavano punti per la 4^ edizione del premio “Miglior Cavaliere d’Italia”, istituito dal progetto nazionale “Si dia inizio al torneamento – Giostre, Quintane e Palii d’Italia” in collaborazione con il portale brontolodicelasua.


Sabato 31 luglio a Paliano (FR) si è svolta la gara di selezione per qualificare gli otto cavalieri, che parteciperanno al Palio il prossimo 15 agosto, con la vittoria che è andata a Massimiliano Lutero che ha corso in sella a Lindo cavallo di sua proprieta.
Sabato 7 agosto è stata invece la serata che ha visto disputarsi due giostre storiche a Foligno (PG) la Quintana della sfida ed a Montisi (SI) la Giostra di Simone.


Nella Quintana di Foligno si è imposto Luca Innocenzi, per il Rione Cassero, in sella a Guitto con il quale ha stabilito anche il nuovo record della pista con un 51,87.
Alle spalle di Innocenzi, che vince il nono Palio, si piazza Mattia Zannori (Rione La Mora) e terzo Alessandro Candelori (Rione Morlupo).


A Montisi è invece Andrea Vernaccini, per la Contrada Castello in sella a Snappy, a vincere la Giostra di Simone (è il suo secondo successo personale) chiudendo la serie delle quattro carriere con 36 punti.
Alle sue spalle Davide Parsi per la Contrada della Torre e Adalberto Rauco per la Contrada della Piazza che hanno chiuso entrambi con 24 punti e, al quarto posto, Gabriele Gamberi per San Martino con 20.

Le classifiche aggiornate vedono, per il “Miglior Cavaliere”, Luca Innocenzi arrivare a quota 58 punti davanti a Riccardo Raponi e Guido Gentili (fermi a 28 punti) mentre sale al terzo posto solitario Andrea Vernaccini con 24 punti. Entra in classifica anche Massimiliano Lutero con 7 punti.

Le altre categorie dove si hanno variazioni sono in quella del “Binomio più vittorioso” che vede Luca Innocenzi su Guitto arrivare a 30 punti e scavalcare in testa Guido Gentili su Audubon che resta fermo a 28. Entrano in classifica Andrea Vernaccini su Snappy a 13 punti e Massimiliano Lutero su Lindo a 7.

Nella categoria “Proprietario cavallo più vittorioso” entrano siano Andrea Vernaccini per Snappy (con 13 punti si porta al quarto posto) e Massimiliano Lutero per Lindo (al sesto posto con 7 punti).

Infine nella categoria “Scuderia più vittoriosa” arriva a 58 punti la Scuderia Orazi / Innocenzi per i cavalli Guitto, Solo Amici e Love Story (Quintana di Ascoli) davanti alla Scuderia I Randagi (21 punti) e Scuderia Rione Nero (14 punti).

Roberto Parnetti

Brontolodicelasua partner di Radioidea TV

BRONTOLO NEWS

Categorie articoli

SPONSOR

SPONSOR