Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
<br>Vai a tutti i filmati cliccando sotto su YouTube Youtube_icon_logo

CCCCCCCC

<br>
zd INTERVISTE PALIO BUTI 2019

PALAIO BUTI, BRONTOLO INTERVISTA IL CAPOCONTRADA DI SAN FRANCESCO CAVALLINI

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

26 DICEMBRE 2018

Continuiamo a curiosare sul Palio di Buti che sta arrivando e leggiamo che ci dice il capitano di San Francesco Leonardo Cavallini che per il prossimo hanno ha fatto dei cambiamenti e vuol raggiungere la vittoria che gli manca dl 2010.

1) Capitano com’è passato questo 2018 per Te e la contrada San Francesco che avete fatto di bello durante l’annata?
Il 2018 è stato un anno davvero molto impegnativo, abbiamo portato avanti tutte le iniziative di routine, cene, sagra e l’ appuntamento classico del venerdì a base di trippa e Tortellini, in più abbiamo creato nuove iniziative. Un anno davvero impegnativo fatto di tanti sacrifici.

2) Il cavallo sarà il solito del 2018 il forte Ribelle da Clodia con un anno in più d’esperienza, giusto? Il fantino lo hai cambiato, come mai la scelta di Di Stasio al posto di Fiori?
Si il cavallo per il 2019 sarà il solito, Ribelle da Clodia, con un anno di esperienza in più, cercherà di dimostrare tutto il suo valore e consacrare il suo valore anche nei pali. Il fantino è cambiato, abbiamo ingaggiato Di Stasio, faccia nuova per la contrada san Francesco, ma conosciutissimo al palio di Buti. Fiori è stata una parentesi, per quest’anno abbiamo deciso di montare Cristiano per la voglia di dimostrare a tutti il suo vero valore. Penso sia arrivato il momento.

3) Come si presenta questo prossimo Palio con questo gruppo di cavalli e fantini importanti che correranno?
Ogni anno il palio è diverso e difficile, ogni contrada si adopera per portare i meglio cavalli che ci sono in circolazione e sicuramente tutti faranno di tutto per metterci i bastoni tra le ruote. Ma se siamo convinti delle scelte fatte non possiamo che lottare per dimostrare che sono quelle giuste!!!

4) La vostra avversaria avrà Putzu che è determinato a far bene ed ha il cavallo Tiepolo, un cavallo importante che lo sta dimostrando con i risultati, quanti pensieri ti mettono?
I pensieri non sono solo Putzu e Tiepolo, che sicuramente arriveranno pronti e preparati, ma tutte e 6 le accoppiate, a nessuno piace fare brutte figure, quindi tutti si impegneranno per dare il massimo….una cosa è certa però che anche gli altri dovranno avere tanta paura di noi!!!

5) Allora capitano che ci teniamo del 2018 e magari da migliorare nel 2019 e cosa scartiamo di quest’anno che sta per finire?
Del 2018 ci teniamo tutto quello abbiamo fatto, siamo un gruppo meraviglioso e non abbiamo nulla da recriminare, cosa migliore nel 2019??? Sinceramente niente, chiedo solo cosi come ho chiesto a Babbo Natale, di avere un pizzico di fortuna in più poi la soddisfazione più grande che manca arriverà!!!

Grazie della disponibilità Cavallini e della chiacchierata, a te alla tua famiglia, a tutta la contrada San Francesco Brontolo e il suo Staff vi augurano delle Buone Feste facendovi un grande in bocca al lupo per il Palio a venire.

Grazie Brontolo

cita 1

le d

blank_ad2

Terzani Ceramiche

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

 


Autore

Pier Camillo Pinelli

EX FANTINO DEL PALIO DI SIENA E LA PENSO COSI': "PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIAR GUERRA BASTA DIRE QUEL CHE SI PENSA"
Martin Luther King. per mail: camillopinelli@gmail.com

Lascia un Commento