CONTRADE SIENA CHI SONO

CONTRADA DELLA SELVA, LE SUE CARATTERISTICHE

13 GENNAIO 2021           Il disegno è di Claudia Nerozzi   
Vediamo le 17 Contrade di Siena chi sono tramite il sito web, che ringrazio, Il Palio.Siena.it  
oggi:  Contrada della  Selva

Insegna
Era la contrada dei cacciatori e da questa l’esercito prendeva i suoi migliori arcieri, da qui l’emblema ed il diritto ad aprire le quattrocentesche cacce ai tori.

Stemma
Stemma d’argento al rinoceronte passante, al naturale, al piede di una quercia fogliata di verde con arnesi da caccia sormontata da un sole radioso d’oro, caricato della iniziale U (Umberto I) in campo azzurro.

Colori
Spiega bandiera di arancione e di verde con liste bianche.

Motto
Prima selvalta in campo.

Simboleggia
La potenza.

Numero di cabala
76

Arte e Corporazione
Tessitori

Santo Patrono e festa titolare
Assunzione della Beata Vergine Maria, 15 Agosto (celebrazione quarta domenica di agosto).

Terzo di appartenenza
Terzo di Città

Società di Contrada
“Società Rinoceronte”, Via Vallepiatta, 26

Sede storico-museale
Piazzetta della Selva, 5

Casa del cavallo (stalla)
vicolo delle Carrozze

Oratorio
San Sebastiano in Vallepiatta, via Franciosa (officiato dal 1818).

Fontanina battesimale
Opera di Vinicio Guastatori (1965), è sormontata da un rinoceronte. Reca il motto della Contrada. Si trova in Piazza della Selva davanti alla Sede.

Sito internet
Link al sito web

Giornalino di Contrada
Vallepiatta (dal 1963) – Selvalta (dal 1999)


Storia e costumi delle Contrade di Siena di Antonio Hercolani

Alla prossima Brontolo

Pier Camillo Pinelli

EX FANTINO DEL PALIO DI SIENA E LA PENSO COSI': "PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIAR GUERRA BASTA DIRE QUEL CHE SI PENSA"
Martin Luther King. per mail: camillopinelli@gmail.com

Aggiungi commento

Clicca qui per postare un commento

BRONTOLO NEWS

Categorie articoli

SPONSOR

SPONSOR