PALIO SIENA POLITICA PALIESCA E FANTINI

PALIO SIENA: PARLIAMO DELL’AQUILA, CHI COME E PERCHE’….

13 Dicembre 2021
Correranno di diritto il Palio del 2 luglio 2022:
ValdimontoneValdimontoneIstriceLeocornoLupa
SqualificateOcaOca NicchioNicchio  e  TartucaTartuca

Seguitiamo a parlar di Palio dall’Aquila  e rivediamo il discorso aggiustando quello scritto a principio d’anno dopo ciò che è tristemente avvenuto e dopo la riconferma netta di capitan Lorenzini nelle elezioni dello scorso 29 Novembre.
Aquila: come scrissi Capitan Lorenzini ha pescò il “Jolly” nel 2019 montando Stefano Piras con cui ora ha un gran bel rapporto e, se non potrà montare il suo “gioiello”, il Tittia, credo che Scangeo sia la sua monta naturale, anche, e a seconda delle situazioni che si verranno a creare dopo il sorteggio delle Contrade e poi dati i cavalli, Dio voglia che ciò accada nel 2022, è molto vicino al discorso Aquila anche Federico Arri .
Viene da domandare ma Zedde Pier non ce lo vedi?
No !!  Gingillo lo vedo per altri lidi e più vicino probabilmente ad altre contrade che non sono l’Aquila. Inutile rivangare Brigante che ha impegni di altro genere; l’Aquila con Piras ed eventualmente anche Arri ad oggi è coperta bene se non dovesse andare il super Big Atzeni.
Alla prossima Pier

@Riproduzione Riservata

Brontolodicelasua partner di Radioidea TV

BRONTOLO NEWS

Categorie articoli

SPONSOR

SPONSOR