GIOSTRE E QUINTANE 2022

Miglior Cavaliere d’Italia: assegnati i primi punti dell’edizione 2022

Riparte da Narni, città che lo scorso mese di novembre aveva ospitato la cerimonia di premiazione, la quinta edizione del premio nazionale “Miglior Cavaliere d’Italia” ribattezzato “Galà dei Cavalieri’.

Narni è stata infatti la città dove si sono corse le prime due giostre storiche del 2022 che assegnavano punti per le varie classifiche.

Martedì 3 maggio si è disputata la Corsa all’Anello Storica che ha visto il successo andare a Federico Minestrini del Terziere Mezule che è stato il solo ad infilare l’ultimo anello (con il diametro di 3 centimertri).

In questa gara da segnalare l’esordio di due giovanissimi che vanno a punti per la categoria Miglior Giovane Under 18: si tratta del quindicenne Cesare Bonanni e del sedicenne Iacopo Matticari entrambi del Terziere di Santa Maria.

Domenica 8 maggio si è invece corsa la 54ma edizione della Corsa all’Anello che ha visto trionfare il Terziere Mezule con i cavalieri Cristiano Liti, Ernesto Wilmi Santirosi e Tommaso Finestra che si laurea anche Miglior Cavaliere del torneo.

A punti va anche la Scuderia del Terziere Mezule per i cavalli Air County, Scoiattolina e Deserto Proibito. 

(Foto di Marco Menciotti – Si ringrazia l’Ente Corsa all’Anello)

Roberto Parnetti

Brontolodicelasua partner di Radioidea TV

BRONTOLO NEWS

Categorie articoli

SPONSOR

SPONSOR