1-COMUNE DI SIENA 2024

La Polizia Municipale di Siena celebra il 175° anniversario della fondazione

12 febbraio 2024 

Il bilancio dell’attività del 2023 e i saluti del sindaco Fabio e dell’assessore Tucci

Il Comandante Marco Manganelli ai saluti dopo anni di onorata carriera

La Polizia Municipale di Siena celebra il 175° anniversario della fondazione
E’ stata la Sala del Mappamondo di Palazzo Pubblico la cornice della festa per il 175° anniversario della fondazione del Corpo della Polizia Municipale di Siena. L’appuntamento, preceduto dalla Santa Messa nella Cappella di Palazzo, ha visto la presentazione del Corpo della Polizia Municipale da parte del comandante Marco Manganelli insieme al Sindaco Nicoletta Fabio e all’assessore alla Polizia Municipale Enrico Tucci.

Il Sindaco, nel suo saluto, ha voluto rendere omaggio al Corpo e in particolare al Comandante, a poche settimane dall’annunciato collocamento a riposo: “L’importanza e il ruolo delle polizie locali in questi ultimi anni sono cresciuti esponenzialmente, in parallelo alla crescita costante della professionalità delle donne e degli uomini che compongono questi Corpi. Ed è proprio per questo amore e per questo impegno che voglio ringraziare oggi una figura particolare che da anni si è voluta dedicare alla protezione di questa città, perché se per me quest’anno si tratta del primo anniversario della Municipale nelle vesti di Sindaco, per lui si tratta dell’ultima celebrazione nei panni di Comandante”.

Anche l’assessore alla Polizia Municipale, Enrico Tucci, è intervenuto durante la presentazione. “Ringrazio il Comandante e tutto il Corpo per il loro prezioso contributo alla tutela della sicurezza e dell’integrità della nostra città” ha detto l’assessore, che ha poi proseguito: “Siena rimane unica nelle sue tante sfaccettature, compito arduo è mantenere la sua peculiarità al cospetto dei tanti cambiamenti e dei tanti turbamenti che la nostra civiltà sta affrontando. E ci stiamo adoperando per far sì che la nostra città continui ad essere un fiore all’occhiello per decoro, pulizia, vivibilità e bellezza. In questo, la Polizia Municipale può offrire un fondamentale contributo, tramite la sua continua opera di vicinanza, di supporto e di tutela nei confronti dei cittadini e di coloro che a Siena decidono di trascorrere un periodo più o meno lungo della loro vita. Uno spirito umano e rassicurante, di cui certamente il Comandante Marco Manganelli è un esempio quanto più concreto e meritevole”.

Il comandante della Polizia Municipale di Siena Marco Manganelli, dopo aver salutato e dato il benvenuto ai presenti, ha tenuto un accorato discorso a poche settimane dall’annunciato collocamento a riposo. “Ci sono dei momenti – ha detto Manganelli – dove l’emotività può avere il sopravvento sulla razionalità e sull’equilibrio. Prendere la parola in questo contesto, soprattutto in questa speciale occasione, non è facile e non sarà facile celare l’emozione. Senza alcuna retorica, ma con quella schietta sincera umiltà con la quale ho da sempre indossato questa divisa e cercato di connotare l’attività della Polizia Municipale di Siena, certo e consapevole che gli obiettivi sono raggiungibili dal gruppo e non dal o dai singoli che lo compongono, mi sento oggi di poter affermare, a nome di tutto il Corpo, ‘orgogliosi di lavorare non al Comune di Siena ma per il Comune di Siena’, al servizio di una città, caratterizzata e composta, come una pietra preziosa, da innumerevoli, infinite sfaccettature, componenti ed elementi essenziali di una collettività unica e particolare e, se mi consentite, come unico e particolare è il ruolo di chi, pro-tempore, è chiamato a svolgere le funzioni di Comandante della Polizia Municipale di Siena”. Per questo non posso che ringraziare il Sindaco Nicoletta Fabio per avermi accordato fiducia e nel contempo trasmesso un grande entusiasmo e voglia di fare. La puntuale presenza in occasione di questa ricorrenza è estremamente significativa e sottolinea la grande sensibilità, sua e della sua Giunta, verso la Polizia Municipale”.

“Le azioni – ha proseguito il Comandante – che ci consentono di cogliere le opportunità e nel contempo raccogliere e affrontare le sfide di ogni giorno, contribuiscono sia ad arricchire il nostro bagaglio di conoscenza e professionalità sia a migliorare il rapporto con la cittadinanza. Mai dobbiamo ignorare questo aspetto, non ci dobbiamo sentire costretti e compressi in un angusto ambito territoriale ben definito; al contrario, ci dobbiamo sentire orgogliosi e fieri di appartenere ad una collettività e di farne parte in una duplice veste delicata, importante e per tanti aspetti essenziale, quella di tutori della civile convivenza. Un ruolo non facile, che ci vede giornalmente in prima linea insieme a tutte le altre forze di polizia, all’autorità giudiziaria, in un’attività ormai da tempo facilitata dai particolari rapporti di collaborazione instaurati, oltreché da sinceri e reciproci rapporti di amicizia. Questo sentire è naturalmente esteso a tutte le istituzioni, enti, associazioni, organizzazioni che, a vario modo e titolo, concorrono e contribuiscono a regolare la città di Siena. Ciò rappresenta sicuramente un grande valore aggiunto nell’attività del controllo e dell’accertamento di quelle criticità che inizialmente possono affiorare nel tessuto cittadino e che, se non adeguatamente governate, possono condurre a ben più gravi e importanti problematiche”.

“Ciò che preme ricordare ed evidenziare – ha dichiarato il Comandante – è soprattutto il concetto di presenza e vicinanza della Polizia Municipale ai cittadini, con le defezioni, le difficoltà, i problemi che ciascuno di noi, nostro malgrado, ci portiamo dietro, ma con la sincera e ferma convinzione di esercitare un ruolo importante per la nostra amministrazione e soprattutto per la nostra collettività. Nuove risorse, nuove tecnologie e nuovi strumenti operativi sono e saranno a nostra disposizione per consentire un puntuale e più incisivo rispetto delle regole, sempre nell’ottica di tutelare la sicurezza delle persone, delle cose e la conservazione del prezioso patrimonio comune. Mai dimenticare l’importanza delle risorse umane e l’insostituibile presenza fisica della Municipale sul territorio. Essa ha rappresentato, rappresenta e rappresenterà la vicinanza della civica amministrazione; ogni sforzo in tal senso connoterà il rapporto con la cittadinanza e contribuirà a migliorane i rapporti. Attendiamo, inoltre, con fiducia tempi e momenti densi di significato particolarmente dal punto di vista professionale; probabilmente saranno passaggi normativi essenziali per il giusto riconoscimento di caratteristiche e funzioni, nonché importanti valutazioni per il nostro lavoro e per il nostro servizio. La collaborazione con le organizzazioni sindacali e di settore che, quotidianamente svolgono un ruolo importante e decisivo nell’ambito dei rapporti che regolano il lavoro, la sua organizzazione, la sua sicurezza, è certamente uno degli aspetti, su questo versante, di maggior entità e rilievo. Il Comando assicura attenzione, disponibilità, collaborazione. Ci auguriamo, dopo il superamento del difficilissimo periodo Covid, che anche i conflitti, a tutti noti e attualmente in atto, possano vedere la loro fine e siano ristabiliti, finalmente, la pace e quell’ordine, quella sicurezza che, anche noi, nel nostro ambito e per quanto di nostra competenza, contribuiamo a garantire”.

“Mi rivolgo adesso, infine, con una sicura e scontata emozione, ma da contradaiolo non può essere altrimenti, agli Onorandi Priori e tramite loro a tutto il mondo delle Contrade. Abbiamo avuto, ho avuto il piacere, l’opportunità di lavorare e collaborare con voi, abbiamo ed ho apprezzato la grande sensibilità e l’appartenenza che custodite e, all’occorrenza, siete in grado di esprimere personalmente nel rappresentare con fierezza, orgoglio e passione i vostri popoli ma, nel contempo, cosa importantissima, l’infinito amore per Siena e per la sua Festa. Nel corso dell’annata paliesca 2023, tutto ciò ci ha consentito di affrontare, nel miglior modo, i nostri numerosissimi impegni durante le manifestazioni del Palio: per questo un grande ringraziamento ed un ideale abbraccio molto speciale. Sotto lo sguardo della Maestà di Simone, rivolgo a voi tutti intervenuti gli auguri per un buon proseguimento. Consentitemi di pronunciare, per l’ultima volta indossando la divisa, da questa Sala, che raccoglie, ospita e custodisce da sempre le essenze più vive e particolari della collettività senese, una frase che mi porterò per sempre nel cuore: ‘Fantini….a cavallo!’” ha concluso il Comandante Manganelli.

Durante la cerimonia, il Corpo di Polizia Municipale di Siena ha conferito la qualifica di “Vigile Urbano Onorario” a Mario Savelli, con la conseguente motivazione: “Onnipresente alla Tratta in occasione delle delicate operazioni di assegnazione dei barberi alle Contrade, per le prove, per il Palio, sempre nello stesso angolo del palco delle comparse a lui riservato, congiuntamente all’inseparabile bastone. Importante riferimento per la profonda conoscenza dei cavalli del Palio e fulgido esempio di amore e passione per la Festa”. Insieme alla pergamena, a Mario Savelli è stata consegnata la placca di servizio del Corpo. Il Sindaco ha poi offerto la medaglia ricordo a Nadia Ragni, dipendente che ha lavorato al servizio del Corpo per 38 anni, dal 1985 al 2023.

Al termine delle celebrazioni, il Corpo di Polizia Municipale ha voluto rendere omaggio al Comandante Manganelli con un saluto all’esterno di Palazzo Pubblico, accendendo le sirene dei mezzi parcheggiati a ventaglio sotto le trifore vestite a festa con i vessilli delle diciassette Contrade.

I dati. Nel dettaglio alcuni dati relativi all’attività svolta dal Corpo nel corso del 2023.

Incidenti stradali rilevati 589: 369 senza feriti, 220 con feriti di cui 2 mortali.

I 220 incidenti con feriti hanno coinvolto 273 persone, per le quali é stato rilasciato referto di prognosi dal pronto soccorso.

Ritiro patenti di guida a seguito di Ordinanza della Prefettura 68
Segnalazioni all’Ufficio Territoriale del Governo art. 223 CdS 150
Segnalazioni Motorizzazione Civile e Trasporti in Concessione (MCTC)

art. 80 CdS (revisioni) 49
art. 128 CdS (revisione della patente di guida) 2
Comunicazioni Ufficio Centrale Italiano (UCI) incidenti veicoli targa straniera 21
Inviti art. 180 CdS 15
Comunicazione notizia di reato (CNR) art. 589 C.P. 1
Violazione art. 186 e 187 CdS 10
Richiesta e invio copie atti incidenti stradali 402

Le strade con il maggior numero di incidenti:

Strade

Incidenti

Strada Massetana Romana

28

Strada Di Pescaia

27

Tangenziale Ovest

21

Viale Mario Bracci

18

Strada Cassia Sud

17

Viale Pietro Toselli

17

Via Aretina

16

Strada Statale 73 Ponente

15

Via Enea Silvio Piccolomini

13

Viale Vittorio Veneto

13

Via Fiorentina

12

Strada Statale 73 Levante

12

Verbali di contestazione al Codice della Strada 126.251 di cui riscossi 45.568 per euro 3.597.656,84 e 29.3747 inviati al recupero crediti estero. Inviati alla società Si.Ge.Ri.Co. per la riscossione coattiva 15.275 verbali violazioni CdS anno 2019.

Violazioni con dispositivi elettronici

art. 7, 9, 14 CdS varchi ZTL 69.720

art.142 CdS velocità 23.548

art.146 CdS rosso semaforico 11.701

Controlli con SISCOP (Sistema ISpezione Conducenti Professionali) trasporto persone e cose (merci) con particolare riferimento alla legislazione sui tempi di guida, riposo e pausa dei conducenti professionali

controlli trasporto merci 63
controlli trasporto persone 18

Sequestri amministrativi 43
per violazioni art.193 CdS (mancata copertura assicurativa)

Verbali di contestazione violazioni amministrative diverse dal CdS 632
di cui riscossi 385 per euro 49.469,56

Ordinanze ingiunzione contestazione violazione amministrative

diverse dal CdS (per verbali elevati negli anni 2021 e 2022) 337

Ricorsi al Prefetto e al Giudice di Pace 570

Commercio – accertamenti eseguiti

Controlli materiali pirotecnici 96
Controlli occupazione suolo pubblico 65
Controlli commerciali 55
Decoro e tutela ambiente 26
Pratiche sorvegliabilità pubblici esercizi 19
Artisti di strada/spettacoli viaggianti 15
Pareri su richiesta di altre amministrazioni 14
Trattenimenti musicali 13
Tutela animali 12
Sequestri amministrativi 1
totale 214

Commercio – violazioni accertate

Violazioni accertate

amministrative 93

penali 2

totale 95

Violazioni amministrative

Occupazione suolo pubblico (OSP) 32
Regolamento comunale Polizia Municipale 20
Leggi e regolamenti commercio 14
Ordinanze sindacali 4
Regolamento comunale pubblicità 2
Altre leggi e regolamenti 21
totale 93

Commercio – mercati

giorno mercato n. edizioni

lunedì Petriccio 53

martedì Taverne d’Arbia 52

mercoledì XXV Aprile 55

giovedì Costalpino 52

venerdì produttori agricoli 52

sabato San Miniato 52

domenica antiquariato 12

totale 328

Edilizia e Ambiente

Segnalazioni ricevute (edilizia e ambiente) 85
Indagini delegate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siena 14
Sopralluoghi attività edilizia 83
Sopralluoghi ambiente 17
Sopralluoghi verifica pratiche pubblica incolumità 4
Accertamenti e verifiche d’ufficio(edilizia,ambiente, pubblica incolumità) 237
Verifica pratiche pubblica incolumità 109
Atti e comunicazioni attività svolta 220
Sanzioni amministrative (violazione CdS, Reg.comunale Polizia Municipale) 2
Verifica ottemperanza ordinanze rimessa in pristino 10

Oggetti Smarriti

Pratiche inserimento oggetti ritrovati 639
restituzione oggetti ritrovati 259
invio oggetti ad altri comuni o ambasciate 116

Polizia Giudiziaria

Denunce

smarrimento 34

furto 18

danneggiamenti 10

ignoti 19

Attività di Informazione

cambi indirizzo nel territorio del Comune di Siena 724
immigrazioni da altri comuni 440
verifiche indirizzo 462
cancellazioni anagrafiche 153
verifiche dispersione scolastica 21
verifiche alloggi edilizia residenziale pubblica (ERP) 16

Centrale Operativa, Front Office, Videosorveglianza, Ordinanze circolazione stradale, Bollettino della viabilità, Atti amministrativi

Interventi registrati dalla Centrale Operativa 4.964
Veicoli rimossi 808
Trattamenti e accertamenti sanitari obbligatori (TSO- ASO) 32
Autorizzazioni e pareri per competizioni su strada 20
Telecamere attive 343
Ricerche filmati per indagini 153
Ordinanze circolazione stradale 1.464
Bollettino della viabilità 121
Atti amministrativi (determinazioni dirigenziali, atti di liquidazione) 298
Ore di formazione e aggiornamento del personale 3.295

Concessioni suolo pubblico, Permessi ZTL-ARU, Contrassegni CUDE, Segnaletica

Concessioni suolo pubblico lavori edili (ponteggi, cantieri, depositi di materiali, apparecchi di sollevamento/gru, traslochi, taglio piante ecc.) 418

Integrazioni e proroghe concessioni lavori edili 319

Concessioni suolo pubblico per attività temporanee (raccolta firme e fondi, artisti di strada, manifestazioni temporanee, spettacolo viaggiante) 385

Permessi di accesso, transito e sosta in ZTL e ARU, abbonamenti lavoratori ARU, autorizzazioni al transito per superamento limiti massimi di peso 10.000

Contrassegni di parcheggio per disabili CUDE
(Contrassegno Unificato Disabili Europeo) 2.500

Pubblicità temporanea, megafoni, pareri per eventi ecc. 108

Passi Carrabili  151

Richieste stalli di sosta riservati a particolari categorie di veicoli/utenti 45

Richieste installazione dispositivi per la sicurezza stradale
(dissuasori di sosta, dossi artificiali) 120

Autorizzazioni installazione segnaletica privata turistica e di territorio,

specchi parabolici privati 6

Pareri e autorizzazioni per passi e accessi carrabili 35

Pareri su pratiche edilizie 29

Pareri su occupazioni suolo pubblico lavori edili 383

Attuazione di ordinanze su modifiche della viabilità 1.050

Sopralluoghi tecnici, consulenze tecniche 265

Tags

About the author

Pier Camillo Pinelli

Ex Fantino, ora Editore e Direttore responsabile di questo Giornale online e la penso così: "per farsi dei nemici non è necessario dichiarare Guerra, basta dire quel che si pensa" (Martin Luther King)
per mail: piercamillopinelli@gmail.com

Add Comment

Click here to post a comment

Brontolodicelasua partner di Radioidea TV

Ultime Notizie

BRONTOLO NEWS WEB TV

SPONSOR

Categorie articoli

SPONSOR