Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
<br>Vai a tutti i filmati cliccando sotto su YouTube Youtube_icon_logo

CCCCCCCC

<br>
CORSE REGOLARI 2019

FIRENZE, IERI DUE GRAN PREMI PER I CAVALLI MEZZOSANGUE, NARDUZZI FA CAPPOTTO…

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

06 OTTOBRE 2019

Massimiliano Narduzzi fa il doppio ieri pomeriggio vincendo in Gran Premio e il Criterium d’Autunno per i tre anni parlando naturalmente dei cavalli mezzosangue. Il Gran premio lo vince Adone da Clodia con in sella Salvatore Sulas che vince anche in sella a Carilbom il Criterium.
Carilbom

Carilbom

PADRE MADRE NONNO
 Bombolino (ms)  Carillon Tango  Dr Devious
SCUDERIA ALLENATORE ALLEVATORE
 Marco Modanesi  M. Narduzzi  Ezio Angelo Montesu
DESCRIZIONE
 Maschio Italiano;  Mantello: s.  Nato il: 01/01/2016

In questo Criterium Carilbom ha ragione del cavallo dell’Atzeni e Geraci, Anacleto che si fa battere, dopo aver condotto tutta la gara in testa, negli ultimi cinquanta metri da Carilbom ma nulla toglie alla qualità di questo Anacleto che probabilmente con condotta di gara più attenta l’avrebbe portata a casa, non dimenticondoci che chi ha vinto è sempre un figlio di Bombolino e scusa se è poco… Terzo è il cavallo allevato da Pietro Piras, allenato e di proprietà di Barontini, Aiduentos. Complimenti ai vincitori dall staff di Brontolo.

Risultati di Firenze – Sabato 5 Ottobre 2019 – Corsa n. 4

4 CRITERIUM D’AUTUNNO DELL’ANGLO ARABO
Euro 16.500 TRIO
2000
16.45 per cavalli anglo-arabi di 3 anni (Piana –  CONDIZIONATA  – FANTINI)
Tempo Vario – Terreno Morbido
P.Grande
1 CARILBOM -MS- (7) Ms3
Sulas Salvatore
Narduzzi Massimiliano
Modanesi Marco
2.18.00 56
L
(7,85)
2 ANACLETO -MS- (4) Mgr3
Satta Alessio
Geraci Filippo
Atzeni Giovanni
¾ 57
L
(1,59)
3 AIDUENTOS -MS- (3) Ms3
Sanna Mario
Soc Al Hippos Di Barontini R. Srl
Soc Al Hippos Di Barontini R. Srl
3 ¼ 56 (34,04)
4 BOSARDO -MS- (6) Mgr3
Migheli Antonio Domenico
Narduzzi Massimiliano
Sc Clodia Di Capparella A. Srls
1 ¼ 52
CLR
(4,32)
5 ADRENALINA DEMORES (1) Fb3
Sanna Gavino
Cargiaghe Salvatore
Ledda Gaetano
4 ½ 52½
L
(4,72)
6 BONTOUR -MS- (5) Mgr3
Fiori Alessandro
Narduzzi Massimiliano
Sc Clodia Di Capparella A. Srls
1 ½ 58
L
(4,32)
7 AFROFRAC -MS- (2) Ms3
Fele Andrea
Narduzzi Massimiliano
Bartalini Mario
3 53 (14,22)
Quote V. 7,85
P. 3,50 (7)  1,49 (4)
Acc. 6,21
T. 193,11

Il Gran Premio lo vince appunto Adone da Clodia con Sulas che battono il compagno di scuderia Ribelle da Clodia e terza è una buona Zeta Penny ed è ancora l’Atezeni e Geraci che arrivano subito dietro gli “estraterrestri” dico così perché i cavalli di questa razza da Clodia lo sono con i loro risultati fanti anche in corse con i purosangue. Vedi il caso.. anche questo cavallo è figlio di Bombolino. Complimenti ai vincitori dallo Staff di Brontolo

Adone da Clodia

PADRE MADRE NONNO
 Bombolino (ms)  La Rivale  Mark Of Esteem
SCUDERIA ALLENATORE ALLEVATORE
 Mario Bartalini  M. Narduzzi  Alessandra Capparella
DESCRIZIONE
 Maschio Italiano;  Mantello: b.  Nato il: 01/01/2011

Risultati di Firenze – Sabato 5 Ottobre 2019 – Corsa n. 1

1 GRAN PREMIO TOSCANA DELL’ANGLO ARABO
Euro 16.500
2200
15.10 per cavalli anglo-arabi di 4 anni ed oltre (Piana –  CONDIZIONATA  – FANTINI)
Tempo Vario – Terreno Morbido
P.Grande
1 ADONE DA CLODIA-MS (1) Mb8
Sulas Salvatore
Narduzzi Massimiliano
Bartalini Mario
2.28.00 62 (2,31)
2 RIBELLE DA CLODIA (2) Mbo6
Migheli Antonio Domenico
Narduzzi Massimiliano
Sc Clodia Di Capparella A. Srls
1 ¾ 62
L
(1,53)
3 ZETA PENNY -MS- (5) Fgr4
Sanna Gavino
Geraci Filippo
Atzeni Giovanni
3 ½ 56
L
(5,54)
4 VITTORINO -MS- (4) Mgr5
Satta Alessio
Geraci Filippo
Atzeni Giovanni
15 57½
L
(5,54)
5 UNAMORE -MS- (3) Mb6
Fele Andrea
Cossu Tonino
Vanni Stefano
LONT. 56 (30,95)
Quote V. 2,31
P. 1,00 (1)  1,00 (2)
Acc. 4,12

blank_ad2

Terzani Ceramiche

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

 


Autore

Pier Camillo Pinelli

EX FANTINO DEL PALIO DI SIENA E LA PENSO COSI': "PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIAR GUERRA BASTA DIRE QUEL CHE SI PENSA"
Martin Luther King. per mail: camillopinelli@gmail.com

Lascia un Commento