Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
<br>Vai a tutti i filmati cliccando sotto su YouTube Youtube_icon_logo

CCCCCCCC

<br>
zd PROTOCOLLO EQUINO SIENA 2019

DIAMO UN’OCCHIATA AI CAVALLI DEL PROTOCOLLO

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

30 MARZO 2019

168 Cavalli iscritti niente male. 26 di quattro anni con la lettera Z più uno che non è nato in Sardegna, quindi non riprende l’età che corrisponde alla lettera iniziale, totale 27. I 5 anni sono invece 34. Ci sono poi cavalli in età da Palio ma che in realtà non hanno mai corso e quindi sono da ritenere “puledri”  ed ovviamente ancora inadatti allo scopo. Restano i cavalli esperti e quelli che stanno arrivando con l’età e l’esperienza giusta, pronti all’uso come dico io. Però attenzione perché tra quelli in età ci sono anche, come ho scritto sopra, cavalli che non possono ancora essere pronti. C’è comunque n nu,mero di cavalli tale da dare garanzie specialmente se i proprietari si metteranno in testa che il Protocollo Equino esiste anche per la tutela del cavallo ma i primi a tutelarli devono essere proprio i proprietari attenendosi a certe regole della Piazza che vuole cavalli preparati appositamente per lei e farli correre in piste i grandi dimensione va contro quella che è una regola non scritta ma ovvia, almeno per quelli che davvero sanno che cos’è un cavallo, vedremo quando arriveremo alle porte con i sassi quanti avranno dimostrato di capire di cavalli e quanti davvero vogliono bene agli stessi e al Palio. Come sempre Brontolo farà le sue “analisi” dopo ogni addestramento di Monticiano e Mociano su ogni cavallo che vi parteciperà.

Alla prossima Brontolo

 

ottava

 

cita 1

 

blank_ad2

Terzani Ceramiche

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

 


Autore

Pier Camillo Pinelli

EX FANTINO DEL PALIO DI SIENA E LA PENSO COSI': "PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIAR GUERRA BASTA DIRE QUEL CHE SI PENSA"
Martin Luther King. per mail: camillopinelli@gmail.com

Lascia un Commento