GIOSTRE E QUINTANE 2020

AREZZO: Cerimonia di premiazione dei giostratori ed annuncio dediche lance d’Oro 2020

Questa mattina si è svolta la ventiseiesima edizione della cerimonia di premiazione dei giostratori nel Chiostro di Palazzo Comunale il sindaco Alessandro Ghinelli e il vice sindaco con delega alla Giostra Gianfrancesco Gamurrini hanno premiato i giostratori protagonisti delle due edizioni della Giostra del Saracino e delle Prove Generali del 2019, alla presenza dei rettori dei quartieri.

La solenne cerimonia ha visto anche consegnare i premi alla memoria e alla carriera ed è stata l’occasione per annunciare il vincitore del Premio “Fulvio Tului”, giunto alla sesta edizione e consegnato dal sindaco Ghinelli al quartiere che ha sfilato meglio nelle edizioni 2019 della Giostra del Saracino: il premio, che per l’edizione di giugno non è stato assegnato in quanto il maltempo ha annullato la sfilata, per l’edizione di settembre è stato vinto dal quartiere di Porta Sant’Andrea.

Il riconoscimento alla carriera è stato attribuito ad Edo Bonucci mentre le targhe alla memoria sono state invece consegnate ai familiari di Eros Ricciarini, storico tamburino e vice presidente del Gruppo Musici e del professore Vittorio Dini primo direttore tecnico degli Sbandieratori.

A loro saranno dedicate rispettivamente le edizioni di giugno e di settembre della Prova Generale.

Sono poi state annunciate le dediche delle edizioni 2020 del Saracino: la Giostra di San Donato, sabato 20 giugno, sarà dedicata all’Istituto Thevenin nella ricorrenza dei 150 anni della sua fondazione mentre la Giostra della Madonna del Conforto di domenica 6 settembre, è dedicata al M° Arturo Benedetti Michelangeli nel primo centenario della nascita.

Conclusa la premiazione dei giostratori, omaggiati con pergamene e medaglie realizzate sulle cere cesellate da Lamberto Parigi e che riprendono il tema della dedica di ogni edizione della Giostra, i Musici hanno eseguito l’Inno del Saracino.

Al termine dell’esibizione sono stati esposti i tabelloni con i punteggi marcati dai giostratori che hanno sfidato il Re delle Indie nelle due edizioni del Saracino dello scorso anno.

(Roberto Parnetti)

 

Tags

BRONTOLO NEWS

Categorie articoli

SPONSOR

SPONSOR

SPONSOR