Warning: file_get_contents(https://www.googleapis.com/youtube/v3/search?part=id%2Csnippet&channelId=UC3NqnLDeAyNUEFoqQrfZMUQ&eventType=live&type=video&key=AIzaSyBoiWz6RTEWyFSdU7-m5-sjPRkde4-13aA): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.0 403 Forbidden in /web/htdocs/www.brontolodicelasua.it/home/wp-content/plugins/youtube-live-stream-auto-embed/includes/yt-live-player.php on line 41
<br>Vai a tutti i filmati cliccando sotto su YouTube <br> 1FANTINI <br> Youtube_icon_logo
  • Correranno di diritto il Palio del 2 luglio 2019: p.s. clicca sulla contrada x saperne di più
600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva 600px Giallo e Verde listati di Azzurro con quadrato Rosso.PNG Bruco 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre 600px Nero e Rosso incrociati listati di Bianco.PNG Civetta 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila 600px Blu e Rosso incrociati listati di Bianco.PNG Pantera  600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda
  • Correranno di diritto il Palio del 16 agosto 2019:
600px chequered HEX-FFE72B HEX-D61206 border HEX-0000FF.svg Chiocciola 600px HEX-FE0000 border HEX-257130 background White circle HEX-FFFF00 ellipse.svg Oca 600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila 600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre 600px Bianco listato di Nero Turchino e Rosso.PNG Istrice
<br>
GIOSTRE E QUINTANE 2019

SAN VINCENZO (LI): Quintana della Costa Etrusca: Abbinamento comuni e ordine di partenza

DSC_0082
Scritto da parnetti
blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

E’ stato l’ultimo atto formale prima della sfida vera e propria che, il prossimo 21 aprile, vedrà i cavalieri e le amazzoni battersi per gli otto comuni nella seconda edizione della Quintana della Costa Etrusca di San Vincenzo che si correrà sulla spiaggia dorata della rinomata località balneare livornese.
E’ la prima volta in assoluto che una giostra storica sarà corsa dall’inedita accoppiata cavaliere-amazzone che dunque catalizzerà l’attenzione, e la curiosità, non solo degli appassionati dei tornei cavallereschi nazionali.

DSC_0089
La cerimonia di abbinamento agli otto comuni è stata effettuata da Roberto Saggini (dell’A.S.D. Palio della Costa Etrusca) e dal dott. Massimo Spinelli (Responsabile commissione veterinaria della Quintana e del Palio della Costa Etrusca) alla presenza del maestro di campo Roberto Parnetti ideatore della Quintana.

Comuni - cavalieri (1)
Curiosamente la sorte ha decretato che sia il Comune di Bibbona ad aprire la tenzone cavalleresca, così come era accaduto nel 2018, con l’accoppiata Alessandro Culatore e Chiara Bartoletti entrambi di Pistoia; seguirà poi il Comune di Castagneto Carducci con Enrico Giusti di Arezzo e Colomba Bruni di Paliano (FR); quindi il Comune di San Vincenzo con Guido Gentili di Sarteano (SI) e Chiara Grillini di Pistoia; il Comune di Piombino con Lorenzo Desimone di Bibiano (RE) e Aurora de Crescenzo di Arezzo; quinto il Comune di Suvereto con Alessandro Ugolini di Arezzo e Nicoletta Vari di Cori (LT); sesto il Comune di Cecina con Sergio Cosci di Massa e Erika Cherici di Arezzo; settimo il Comune di Rosignano Marittimo con Alberto Liverani di Faenza (RA) e Azzurra Pani di Pistoia ed ultimo il Comune di Campiglia Marittima con Angelo Maria Pippi di Sarterano (SI) e Chiara Cavarra di Arezzo.

30727741_1397246227047655_7496055375746039808_n
La passata edizione fu vinta dal Comune di San Vincenzo con il cavaliere di Arezzo Enrico Giusti in sella a Nastro Azzurro che, in una tiratissima ed appassionante tornata finale, sconfisse l’altro aretino Maurizio Frulio abbinato al comune di Castagneto Carducci in sella a Chica Buena.
Vittoria che, unita poi al trionfo di Giovanni Atzeni detto “tittia” su Umatilla nel Palio sempre per il Comune di San Vincenzo, decretò uno storico “cappotto” per il comune contraddistinto dai colori rossoblù.
La Quintana della Costa Etrusca si correrà nella dirittura della pista, allestita per il Palio, ed avrà una lunghezza di circa 110 metri e larga 4 metri. Alla partenza sarà predisposta una corsia di accelerazione, di circa 10 metri, dove i cavalieri ed amazzoni potranno decidere se partire di rincorsa oppure fermi. Oltrepassata la linea di partenza il primo, dei 4 portanelli, che avranno un altezza da terra di 2,20 metri, sarà posizionato a 50 metri e i successivi ogni 15 metri. Ogni cavaliere ed amazzone corre due tornate di qualificazione e, al termine in base alla classifica parziale, i primi due Comuni correranno la tornata finale.
Il programma prevede per la mattina le visite veterinarie quindi, dalle ore 9,30 alle 11:30, le prove libere e, nel pomeriggio dalle ore 15:00, l’inizio della Quintana con la chiamata in campo, per la presentazione al pubblico, dei cavalieri e delle amazzoni.

Autore

parnetti

Lascia un Commento