COMUNE DI SIENA 2022 e ALTRO

COMUNE SIENA: Alberi di pregio

comunicato stampa 18 gennaio 2022

Dopo l’apposita indagine l’amministrazione provvederà ai lavori

Alberi di pregio, interventi del Comune di Siena

Il Comune di Siena interviene sugli alberi di pregio nelle aree verdi di proprietà. Quattro, in particolare, sono gli interventi programmati: sul cedro di piazza IV novembre, sul cedro di viale Pannilunghi, sulla roverella di viale della Vecchia e sul leccio di piazza della Libertà.

“Alcuni alberi di grande importanza in prossimità delle mura – spiega l’assessore alle aree verdi del Comune di Siena Silvia Buzzichelli – sono stati recentemente sottoposti a un rilievo delle condizioni di stabilità, grazie alla valutazione di un esperto agronomo, esterno all’amministrazione comunale. L’analisi ha evidenziato diverse problematicità e, fra le altre cose, l’opportunità di provvedere al consolidamento degli alberi. La rottura di questi alberi può manifestarsi in occasione di eventi sollecitativi piuttosto intensi, come pure in situazioni più complesse e imprevedibili, anche in assenza di eventi meteo intensi. La realizzazione di un consolidamento autorizza a ritenere che sia possibile un’importante riduzione della probabilità di cedimento e che si riduca la probabilità che, allorquando il cedimento si verifichi, vengano interessate persone o cose. Gli interventi mireranno in particolare a ridurre la pericolosità intrinseca dei rami che appaiono maggiormente vicini a un possibile cedimento. Tutto questo in un’ottica di ragionevole gestione del rischio arboreo. Si è provveduto a compiere un’indagine visiva a terra individuando così le maggiori problematiche su cui intervenire. In linea di massima il consolidamento che si prevede di realizzare sarà del tipo a tenuta, volto cioè a ridurre la probabilità che il ramo sostenuto possa cadere e raggiungere il terreno”.

Il consolidamento sarà realizzato ricorrendo a cavi tessili di tipo “Tree Save” con 5% di allungamento e tenuta di 4 tonnellate, specificamente progettati per l’installazione su alberi, dotati di idonea fascia salvacambio. Il materiale utilizzato per il consolidamento gode di una garanzia fornita dalla casa madre che si estende per almeno 8 anni dalla produzione del cavo.

Nei mesi scorsi il Comune di Siena ha stanziato inoltre oltre dodicimila euro per potature straordinarie per la manutenzione del leccio della Lizza e lo stesso cedro in piazza IV Novembre. Prosegue inoltre il monitoraggio su tutto il patrimonio arboreo dell’amministrazione comunale.

Alessandro Lorenzini
Ufficio stampa

Pier Camillo Pinelli

EX FANTINO DEL PALIO DI SIENA E LA PENSO COSI': "PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIARARE GUERRA BASTA DIRE QUEL CHE SI PENSA"
Martin Luther King. per mail: camillopinelli@gmail.com

Aggiungi commento

Clicca qui per postare un commento

Brontolodicelasua partner di Radioidea TV

BRONTOLO NEWS

Categorie articoli

SPONSOR

SPONSOR