NEWS 2020

CAPODANNO SENESE LE BANDIRE SON FUORI ED HANNO CHIESTO DI NON CANTARE, MA….

25 MARZO 2020

Oggi è il capodanno senese fuori le bandiere ed ho sentito anche qualche rullo di tamburo, scusate ma la domanda mi sorge spontanea: ma questa non è una forma di “festa” e dov’è finito quel senso di finto perbenismo che ho sentito quando ci doveva essere Siena Canta?
Per l’amor del cielo io sono più che contento che sono uscite fuori le bandiere e pubblicai anche l’invito a farlo,  come per i canti questo è un modo per esorcizzare le paure in questo momento difficile, è un modo per farsi sentire tutti più vicini anche se lontani, com’è oggi questo giusto detto, ma se Siena avesse cantato Domenica sera non avrebbe mancato di rispetto a nessuno, anzi, come scrissi, sarebbe stato un modo per stare vicino a chi soffre e far sentire un momento di unità alle persone segregate in casa, il canto era ed è in questi momenti un canto di speranza, un modo per comunicare vista la situazione, quando scrivete e fate certe proposte fatele con il cuore non con un finto senso di “pietà” che lascia molto perplessi… !!!


Vedere le bandiere fuori oggi è speranza, è la voglia di ritrovare la nostra normalità, è vicinanza che in questi tempi manca davvero tanto.
Forza che ce la facciamo se però rispettiamo le regole e non rompete i il basso ventre con le seghe mentali per favore !!!

Brontolo

Pier Camillo Pinelli

EX FANTINO DEL PALIO DI SIENA E LA PENSO COSI': "PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIAR GUERRA BASTA DIRE QUEL CHE SI PENSA"
Martin Luther King. per mail: camillopinelli@gmail.com

Aggiungi commento

Clicca qui per postare un commento

BRONTOLO NEWS

Categorie articoli

SPONSOR

SPONSOR

SPONSOR