NEWS 2022

ASTI: IL 1 OTTOBRE RITORNA “LA NOTTE DI DAME E CAVALIERI” DEL RIONE SANTA CATERINA

“Sabato 1 ottobre 2022, al Palco 19, in via Ospedale 19 ad Asti torna ‘La notte di dame e cavalieri’.

Dopo il lungo stop imposto dalla pandemia la nuova edizione della manifestazione ideata e organizzata, per la prima volta nel 2019, dal Rione Santa Caterina del Palio di Asti.

L’evento nasce con l’obiettivo di promuovere e valorizzare la bellezza, la storicità, l’interpretazione e l’accuratezza nei dettagli delle principali figure che ogni anno prendono parte ed animano il Corteo Storico del Palio di Asti rendendolo unico nel suo genere.

Cavalieri, coppie di nobili e le magnifiche dame con i loro ricchissimi abiti permetteranno al pubblico di vedere da vicino il risultato di ore e ore di lavoro delle sarte e delle responsabili sfilata di ogni Comitato Palio partecipante. Nella serata i figuranti indosseranno infatti i costumi con cui hanno preso parte all’ultimo Corteo Storico.

In questa seconda edizione saranno protagonisti il Borgo Don Bosco, il Borgo San Pietro, il Rione San Martino San Rocco, il Borgo Viatosto, il Borgo Tanaro Trincere Torrazzo, il Rione San Silvestro e il Rione San Paolo.

I figuranti racconteranno attraverso i loro costumi uno spaccato dell’Asti medievale. Ci saranno i Cavalieri, età minima 18 anni, le Coppie delle nobili famiglie, età minima 30 anni, e le Dame, età minima 40 anni, che attraverso i loro abiti realizzati con pregiate stoffe dai più diversi colori, senza dimenticare gli ornamenti e i gioielli, raccontano ogni anno, durante il Corteo, la ricchezza e il prestigio che ebbe la Città di Asti, crocevia di mercanti e banchieri, in epoca medioevale.

La giuria sarà composta da esperti del mondo del Palio il cui giudizio peserà al 70% su quello finale. Il restante 30% sarà il pubblico in sala a deciderlo.

Chi otterrà la votazione più alta in ogni singola categoria otterrà in dono dal Comitato organizzatore un abito da cavaliere, un abito da dama e gli abiti per i nobili della coppia. I costumi saranno realizzati dal ‘Laboratorio D.V. Costumi’.

Durante la serata sarà possibile vedere sfilare i magnifici costumi donati dal Rione Santa Caterina durante la prima edizione che furono vinti nella categoria ‘Dame’ dalla nobildonna del Borgo Viatosto Serena Barisone, da Paolo Bellone del Borgo San Pietro per la categoria ‘Cavaliere’ mentre i colori bianco e verdi del Rione San Martino San Rocco ottennero l’ambito premio per la categoria ‘Coppia’ grazie a Chiara e Mirko Zarantonello. Da quest’anno, il Premio per la miglior coppia diventerà il ‘Premio Paola Ammazzalorso’ dalla volontà dei suoi cari e della sua famiglia rossoceleste di ricordare Paola attraverso i tessuti, le passamanerie e le perle che tanto amava. Una figura storica del Comitato all’ombra della Torre Rossa che ci ha lasciato a dicembre 2021 dopo una lunga malattia. Sempre pronta con ago e filo, dalle sue mani sono nate tante e bellissime creazioni, per grandi e piccini, che ogni anno arricchiscono il Corteo Storico rendendolo”

Dardi

Brontolodicelasua partner di Radioidea TV

BRONTOLO NEWS

Categorie articoli

SPONSOR

SPONSOR