Warning: file_get_contents(https://www.googleapis.com/youtube/v3/search?part=id%2Csnippet&channelId=UC3NqnLDeAyNUEFoqQrfZMUQ&eventType=live&type=video&key=AIzaSyBoiWz6RTEWyFSdU7-m5-sjPRkde4-13aA): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.0 403 Forbidden in /web/htdocs/www.brontolodicelasua.it/home/wp-content/plugins/youtube-live-stream-auto-embed/includes/yt-live-player.php on line 41
<br>Vai a tutti i filmati clikkando sotto<br> Youtube_icon_logo   <br> PALIO ASTI IN COLLABORAZIONE CON SARA
CORSE FUCECCHIO 2018

VEDIAMO I CAVALLI VINCITORI A FUCECCHIO NATI E ALLEVATI IN SARDEGNA LETTI DA BRUNO DICE

_MG_0802
blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

05 Aprile 2018

8p3

“Bruno dice” ritorna per la seconda volta nel 2018 con questo numero, in attesa, e con la speranza, di poter commentare ed analizzare corse e arrivi dei mezzosangue qua in Sardegna. Nel frattempo mi “sposto” a Fucecchio, dove lunedì 2 aprile si son svolte 13 corse, di cui 10 vinte da cavalli nati e allevati in Sardegna. Vediamo chi sono:

Sogni, Brontolo parla anche di lui per disattenzione lo avevamo saltato e mi scuso, cavallo che è figlio di VidocIII e Tardis fratello di mamma della conosciuta Tuesola, allevato dalla Signora Nieddu Angelina, discreti risultati nlle corse regolari e Lunedì ha vinto una bella corsa a Fucecchio con forte progressione finale ben montato dal suo fantino e allenatore Antonio Siri.

Solu Tue Due! A.A.S a fondo arabo, figlio di Canapino e Eroinha, allevato a Pattada dal signor Cuguttu Giannangelo, cavallo sempre positivo sin dal debutto, nelle regolari allenato da A.Cottu, in 12 corse ottenne 4 vittorie e 7 piazzamenti. Risultati che probabilmente convinsero Francesco Caria a portarlo nella sua scuderia, con la sua esperienza l’ha trasformato in un vero e proprio cavallo da palio. Rapido e scattante quando si abbassa il canape, ha ben figurato anche, è soprattutto a Siena, nei primi 2 palii della sua carriera. Il 2018 l’ha iniziato nei migliori dei modi. Vediamo se la sorellina, che dovrebbe debuttare quest’anno, darà continuità a questa razza.

Rumbero! A.A.S a fondo inglese, figlio del sottovalutato Caluki e Laksia, si rivede dopo anni. Bella vittoria con in groppa il sempre più sorprendente Gavino Sanna. Rumbero impressionò nelle prime 2 uscite, vincendo al debutto con una facilità disarmante, e bissando l’Internazionale sempre a Chilivani, confermandosi come un gran cavallo. Per poi sparire nell’anonimato. Ora la vittoria a Fucecchio, chissà che non sia l’inizio di una seconda carriera.

Serafinu! A.A.S a fondo inglese, figlio di Masad e Curiosona. Eccolo qua! Finalmente, una bella vittoria degna della sua carriera. Si conferma un gran “sabbiaiolo”, avendo già dimostrato queste doti nella pista in sabbia di Villacidro, ottenendo belle vittorie, una addirittura a 72 kg. La pazienza, e la sapienza di Gingillo, hanno fatto sì che Serafinu tornasse in parte, agli standard dele regolari. Ricordo che è fratello pieno della campionessa Redenta Tiria, e fratello di mamma del neo stallone Vintinoe! 

Uron! A.A.S a fondo inglese, figlio di Dr. Devius e Nakatal. Allevato da Piero Cossu, steso allevatore di Porto Alabe! vincitore del Palio di Siena lo scorso Agosto per la contrada dell’Onda. Uron impressionò lo scorso anno, quando in primavera a Chilivani, andò a battere la strafavorita Urania Bonorvese. Sicuramente un ottimo cavallo, e sta dimostrando di adattarsi anche in provincia. 

Quarzo Blu! A.A.S a fondo arabo, figlio di Oscar Day e Eleanor. Ha dimostrato di essere un gran cavallo da subito, con una bella stagione a 3 anni, difendendo i colori di Antonio Efisio Pinna che l’ha preparato al top, vincendo l’Internazionale,e piazzandosi terzo al Derby Sardo. Poi qualche anno dietro le quinte in provincia. Riportato in Sardegna ha dimostrato di adattarsi e andare forte nei palii. Ora di nuovo in Toscana, sotto le mani della sua ormai monta abituale del promettente Marco Bitti, che nel giorno di pasquetta ha ottenuto il primo successo dell’anno.

Uired! A.A S a fondo inglese, figlio di Aluba e Fjle. La vittoria di lunedi da continuità all’allevamento Deriu di Silanus, essendo fratello di Sarbana vincitrice lo scorso anno a luglio a Siena per la contrada della Giraffa, montata da Scompiglio. Uired, cavallo un po’ difficile nella gestione delle prime corse in carriera, nonostante ciò ottenne una vittoria a Villacidro. Prima di approdare in Toscana da Carlo Sanna.Vediamo se si ripete nelle prossime uscite. Quando parlo di continuità di questo allevamento, mi riferisco a Red Riu! A.A.S a fondo arabo, figlio di Frac di Montalbo è della già citata Fjle. Madre anche di Qui Pro Quo. A Fucecchio si esalta sempre Red Riu, l’anno scorso giunse secondo al palio, dietro a Tiepolo, e proprio lunedì si è dovuto accontentare della parità, con Un Fuoriclasse fratello di Tiepolo, per un curioso, e strano gioco del destino.

Un Fuoriclasse! A.A.S figlio di Oscar Day e Mai Come Lei, allevato dal signor. Sebastiano Cherchi. Anche lui cavallino positivo a 3 anni, prima di approdare a Siena. Ne sentiremo parlare.

Queen Winner! A.A.S figlia di Approach The Bench e Didora, proviene dall’allevamento del Signor. Battista Senes. Sorella della grande Urania Bonorvese. Ha vagato un po’ da per tutto. Dal grande potenziale, un po’ sottovalutata, perché vista dal vivo dall’ impressione di essere una buona cavalla, come ha dimostrato lunedi con una bella vittoria. 

Rexy! A.A.S figlio di Approach de Bench e Bolina Sarda. Bel cavallo, fratello pieno di Istriceddu, chissà se farà parlar di sé come il fratello, ha tanto da migliorare. Anche lui è atteso dalla prova del 9.

Raol! A.A.S figlio di Fisich e Limbra, non ha mai corso nelle regolari. Aggiunge Brontolo, che Raol ha una sola sorella  di mamma Quoram. Raol è stato allevato dal Sing. Rocca Salvatore Gonario. Il cavallo Lunedì ha vinto senza se e senza ma e ha dimostrato una potenza importante, se Mari lo inquadrerà  limitandone l’esuberanza iniziale sarà cavallo da tenere d’occhio anche dietro la convincente vittoria ottenuta, sempre con Mari, anno scorso a Monticiano.

Anche Tiago Baio è nato ed allevato in Sardegna, Bruno dice non lo aveva messo perché anche lui non ha mai corso alle regolari. Allora anche Tiago Baio lo commenta Brontolo dicendo che è stato allevato dal Sing. Bulla Pietro Salvatore, è figlio di Vidoc III e della purosangue Troppuilde che ha solamente un’altra figlia però purosangue inglese come lei. Tiago Baio ha vinto Lunedì bene battendo un cavallo interessante come Rodrigo Baio e già aveva vinto in modo convincente alle Fornaci la volta scorsa dimostrando una velocità in partenza molto forte; ha vinto tutte e due le volte di rincorsa. Sini dall’anno scorso lo ha migliorato e fatto diventare cavallo da corsa montandolo anche molto bene nelle due uscite che ci ha fatto.

cita 1

Autore

Pier Camillo Pinelli

EX FANTINO DEL PALIO DI SIENA E LA PENSO COSI': "PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIAR GUERRA BASTA DIRE QUEL CHE SI PENSA"
Martin Luther King. per mail: camillopinelli@gmail.com

Lascia un Commento