Warning: file_get_contents(https://www.googleapis.com/youtube/v3/search?part=id%2Csnippet&channelId=UC3NqnLDeAyNUEFoqQrfZMUQ&eventType=live&type=video&key=AIzaSyBoiWz6RTEWyFSdU7-m5-sjPRkde4-13aA): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.0 403 Forbidden in /web/htdocs/www.brontolodicelasua.it/home/wp-content/plugins/youtube-live-stream-auto-embed/includes/yt-live-player.php on line 41
<br>Vai a tutti i filmati cliccando sotto su YouTube <br> 1FANTINI <br> Youtube_icon_logo
  • Correranno di diritto il Palio del 2 luglio 2019: p.s. clicca sulla contrada x saperne di più
600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva 600px Giallo e Verde listati di Azzurro con quadrato Rosso.PNG Bruco 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre 600px Nero e Rosso incrociati listati di Bianco.PNG Civetta 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila 600px Blu e Rosso incrociati listati di Bianco.PNG Pantera  600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda
  • Correranno di diritto il Palio del 16 agosto 2019:
600px chequered HEX-FFE72B HEX-D61206 border HEX-0000FF.svg Chiocciola 600px HEX-FE0000 border HEX-257130 background White circle HEX-FFFF00 ellipse.svg Oca 600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila 600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre 600px Bianco listato di Nero Turchino e Rosso.PNG Istrice
<br>
DUE CHIACCHIERE CON FANTINI INTERVISTE

SIMONE FENU SI RACCONTA, NON SONO IL FANTINO DI BORGONOVO, MAGARI, A BUTI ABBIAMO LE CARTE IN REGOLA

fenu simone grande
blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

31 DICEMBRE 2018

Simone Fenu zitto, zitto sta entrando nei meccanismi Palieschi qui in continente, come definiscono lo “Stivale” i Sardi. Ormai quasi due anni che è qui, il vispo, nonostante sia di poche parole gli si legge negl’occhi. Ragazzo sicuramente di mestiere ed è due etti con la coratella come definisce Brontolo quelli leggeri. Se la cava bene anche a montare nelle corse regolari. In provincia si sta facendo notare e lo abbiamo visto correre nelle corse (palii) su strada, partecipare nel 2018 andando in finale al Palio di Buti e Fucecchio, Pievania e Borgonovo. Insomma un “Aggeggino” a cui stanno dando un occhio in diversi. Ieri hanno scelto, i dirigenti di Pievania e lui, il cavallo per correre il prossimo Palio di Buti. Sono andato a farci due parole, leggiamo che mi dice.

1)Capocontrada, gruppo Palio di Pievania e tu avete scelto il cavallo Portorose per il prossimo Palio di Buti, lui al posto di altri candidati, soddisfatto/i dunque?
Si, si bel cavallo sono e siamo soddisfatti della scelta che abbiamo fatto ci da delle garanzie importanti, galoppa, veloce e conosce già il tracciato.

2)Come ti sei trovato a Pievania?
Bene, bene, anzi benissimo è una contrada viva, calda, che mi sostiene, con un bel gruppo Palio.

3)Qual’è secondo te il cavallo da battere al prossimo Palio di Buti?
Da come si è comportato negl’altri Palii, e con la monta esperta che ha è Ribelle da Clodia con Di Stasio a San Francesco. Ma ce ne sono di cavalli e fantini in gamba da battere, Umatilla, Uber Spay, etc, insomma c’è un bel gruppo di cavalli e fantini, sarà dura per tutti! Le batterie saranno fondamentali credo.

4)Bisognerebbe essere il Signore per avere un piccolo vantaggio…
E’ magari, sarebbe una bella cosa si! La Domenica prima del Palio lo sapremo al sorteggio delle batterie come si presenteranno, speriamo in bene!!!

5)Com’è stata quest’annata per Simone Fenu?
Sostanzialmente bene dai, anche se meglio potrebbe sempre andare, cerco sempre di migliorarmi. Ho fatto diversi Palii, su strada e poi ho debuttato al Palio di Buti in Pievania e a Fucecchio nel Borgonovo andando in finale.

6)In Piazza del Campo invece com’è andato il debutto sul Tufo?
Ma senti Brontolo ho fatto a Luglio solo la Tratta, e ad Agosto solo la notte, il contrario di come si fa di solito; in Piazza sono andato la prima volta subito al canape.

Lo dice sorridendo
7)Ma come è andata all’ora l’impatto con la Piazza, con il “buco” che vedi quando arrivi a San Martino? Sai che io so di cosa si parla…

Sai io ho montato così… la batteria di recupero, Ricceri ne aveva due da montare Que Masca e Rombo de Sedini. Albertino mi dice mentre stavo prendendo un caffè: guarda  Simone che c’è da montare, montami Que Masca, io non me lo sono fatto dire due volte, ero già pronto, avevo già pantaloni di velluto e scarpe da ginnastica, mi sono messo il giubbino bianco, il caschetto e sono montato. Partiti ho fatto tre girettini tranquilli il primo San Martino è stato tranquillo, un’emozione bella…. Infatti pensavo ma come sarà? Io avevo fatto solo un Mociano con Terremoto, ma in Piazza è tutto diverso da Mociano, un’emozione diversa, però dai è stato bello il primo San Martino divertente.

8)Ti sentivi bene a cavallo galoppando in Piazza allora via….?
Si, ero allenato bene, davvero bello, bello, si!!!

9)Quest’anno invece al contrario degli anni scorsi hai corso poco in Sardegna!?
Si, mi sono dedicato di più alle corse qui in continente.

10)Quasi due anni che sei qui a Siena, prima da Siri, poi da Carlo Sanna ed ora qui per conto tuo, com’è questa esperienza Toscana?
E’ non me lo aspettavo di arrivare qui ed avere una scuderia per conto mio con quattro cavalli così presto a dire la verità, ma sai Camillo questo è il mio mestiere da sempre e vissuto non solo in Sardegna, ma anche negli Ippodromi importanti qui in continente.

SECONDA

11)Chi sono i cavalli che hai?
Tintoretto, Urbania, Vento Fresco e Ziupascale. Comunque esser stato con Siri e Sanna se ne impara di cose di questo mondo, ora me la devo cavare da solo con la mia scuderia, altro stimolo, ancora più responsabilità per far bene.

12)Si sente dire che a Fucecchio sei il fantino fisso di Borgonovo dove hai corso anno scorso!?
Si magari esser certi di poter correre fin da ora al 100×100% il Palio di Fucecchio… Certo, ho un buon rapporto con capitan Borghini e Borgonovo ma in verità io sono libero da impegni precisi e pronto a correre dove mi vorranno per difendere e onorare il giubbetto che mi faranno indossare, Borgonovo o quello che sarà….. Lo sai meglio di me Brontolo quanto può spostare la Tratta al Palio di Fucecchio.

13)Com’è andata l’esperienza al primo Palio di Fucecchio nel Borgonovo e poi con la rivale Botteghe che montava un  “fantinetto”….. come Andrea Mari, com’è stato “combattere” anche con lui?
Bella esperienza, bel Palio, bella contrada, anche la cavalla, Pressing de Mores andava bene e siamo andati in finale. Proprio nella finale ho trovato Mari, che appunto solo il nome la dice lunga… In batteria non ci siamo incontrati ma il finale eravamo accanto al canape, non mi voleva far partire e abbiamo sbattagliato per un’oretta. Bene però, son cose che ti fanno crescere, capire come muoverti per il futuro, mi ha fatto capire chi ti è vicino chi invece ti va in tasca, insomma utile sicuramente, esperienza che per il futuro mi risulterà fondamentale.

14)Che differenza hai trovato tra correre qui e in Sardegna dove la maggior parte delle piste sono quasi autostrade…?
E’ tutta un’altra roba qui.. devi essere sveglio, molto sveglio. In Sardegna devi avere tecnica e se hai il motore sotto vinci.

15)Insomma in Sardegna praticamente è quasi come montare alle corse regolari, dove tu monti spesso, anche il peso ti aiuta quindi alle regolari e in provincia!?
Si il essere leggeri è sicuramente un vantaggio in più. Nelle regolari le andature sono fondamentali saperle, servono anche a vincere le corse ma, in provincia e nei palii non servono certo di meno. Ultimamente alle regolari ho montato Vittorino, Villana, ti aiuta montare in questo periodo invernale e poi mi è servito anche come preparazione per il Palio di Buti, quando questo sarà finito, da Lunedì 21 si butta la Sella e si monta solo a Pelo.

16)Sappiamo che convivi con Virginia, che tra l’altro ha intervistato Miriana qualche giorno fa, che sei tu che fai da mangiare…?
Si tocca a me fare da mangiare, pulire e il resto…

17)Ecco ora fai il ganzo…., fai tutto te perché non c’è Virginia a controbattere….
No, no fo’ tutto io…

Ride, Virginia non lo può smentire non essendo presente
18)Ma di Siena nessuno si è affacciato?

Qualcosina si sta muovendo, vediamo e speriamo…

19) Impegni precisi per il 2019 quali sono allora? Miriana nel pomeriggio ha scritto che farai la Provaccia per San Erasmo confermi?
Palio di Buti, e si, farò la provaccia a Legnano per San Erasmo, poi quello che viene, ma spero che altre cose scapperanno fuori, nella pentola qualcosa sta già bollendo, non è chiuso nulla… Monterò i miei cavalli in provincia e cercherò di fare il meglio possibile per continuare a farmi notare. Quando posso andrò anche a montare in Sardegna, andare li mi fa sempre piacere.

20) Vuoi fare gli auguri?
Si faccio gli auguri a tutti i lettori di Brontolo, che così li prendo tutti, Dirigenze e contradaioli praticamente di tutti i Palii d’Italia, ai miei Parenti e alla Sardegna, Buon Anno a tutti vi auguro un 2019 pieno di Amore, Salute e Soddisfazioni, sperando che lo sia anche per me. Grazie Brontolo, tanti, tanti, Auguri a te e alla Tua Famiglia.

Grazie a te Simone in bocca al lupo per il lavoro e la vita, ti auguro un 2019 pieno di soddisfazioni sotto tutti i punti di vista a Te e ai tuoi Cari, ciao.

Brontolo 

cita 1

Autore

Pier Camillo Pinelli

EX FANTINO DEL PALIO DI SIENA E LA PENSO COSI': "PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIAR GUERRA BASTA DIRE QUEL CHE SI PENSA"
Martin Luther King. per mail: camillopinelli@gmail.com

Lascia un Commento