--------------LE ULTIME NEWS-------

I TRE SPONSOR SARDI DELLA PREMIAZIONE DI BRONTOLO IN SARDEGNA DOMENICA 22 A SEDILO

VINO SARDEGNA1

SELLERIA_Puddu

SINARA

pittrice claudia

dolci

blank_ad2

romana BANNER BRONTOLO

ars neoN BANNER BRONTOLO

ars neoN BANNER BRONTOLO

CORSE ASTI 2017

RISULTATI CORSE AD ASTI 10 GIUGNO 2017 PUSCEDDU, RICCERI, CHITI

asti corse
blank_ad2

blank_ad2

Terzani Ceramiche

blank_ad2



ars neoN BANNER BRONTOLO

10-Giugno- 2017

3P

Ad Asti stasera corse organizzate dall’Over Rocchetta. Quattro corse di cui una riservata alle Amazzoni, come da programma sotto. Mossiere Gagliardi con una buona prestazione.

La prima corsa vede una bella partenza e corsa di Arri che però deve cedere la vittoria a Pusceddu che ha regolato bene, prende vie interne e quando ha mosso l’ultimo giro al di fuori nulla può Arri che cerca di resistere ba è battuto di mezzo cavallo. Come al solito nel finale arriva forte Mereu che seguiva da vicino, ma rimane terzo.

La seconda corsa  ha visto delle partenze false, poi la corsa la vince Ricceri che ha ragione del sempre bravo Mereu, prova Pacini ma si deve rassegnare al terzo posto.

La corsa delle Amazzoni la vince Anita Chiara seconda Lucrezia Salute e terza Sara de Bonis

La quarta corsa vede il ritiro di Gessa prima della gara. La corsa la vince invece Chiti arrivando da solo con dei cavalli scossi dietro. Alla seconda curva cadono Cersosimo, Bincoletto e Raffero senza conseguenza alcuna ne per loro ne per i cavalli.

Si è conclusa così questa serata di corse, serata che vede anche tante cose che riguardano alcune contrade d’Asti, cene e via dicendo.

242b1005-3353-4923-92d7-4caabb7caefb

ASTI CENA DI SAN PAOLO STASERA

Grazie agli amici che mi hanno permesso d’informarvi sulla serata, con il filmato e le foto. Alla prossima Brontolo

CORSE ASTI 10-06-17

Grazie

CITA

blank_ad2

Autore

Pier Camillo Pinelli

EX FANTINO DEL PALIO DI SIENA E LA PENSO COSI': "PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIAR GUERRA BASTA DIRE QUEL CHE SI PENSA"
Martin Luther King. per mail: camillopinelli@gmail.com

Lascia un Commento

/* ]]> */