Warning: file_get_contents(https://www.googleapis.com/youtube/v3/search?part=id%2Csnippet&channelId=UC3NqnLDeAyNUEFoqQrfZMUQ&eventType=live&type=video&key=AIzaSyBoiWz6RTEWyFSdU7-m5-sjPRkde4-13aA): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.0 403 Forbidden in /web/htdocs/www.brontolodicelasua.it/home/wp-content/plugins/youtube-live-stream-auto-embed/includes/yt-live-player.php on line 41
<br>Vai a tutti i filmati cliccando sotto su YouTube <br> 1FANTINI <br> Youtube_icon_logo
  • Correranno di diritto il Palio del 2 luglio 2019: p.s. clicca sulla contrada x saperne di più
600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva 600px Giallo e Verde listati di Azzurro con quadrato Rosso.PNG Bruco 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre 600px Nero e Rosso incrociati listati di Bianco.PNG Civetta 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila 600px Blu e Rosso incrociati listati di Bianco.PNG Pantera  600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda estratte600px Bianco listato di Rosso.PNGGiraffa   600px chequered HEX-FFE72B HEX-D61206 border HEX-0000FF.svg Chiocciola      600px Rosa Antico e Verde con cornice gialla.PNG Drago
estratta ma non correrà x squalifica 700px inclined HEX-F4D139 HEX-092D77.svg Tartuca
  • Correranno di diritto il Palio del 16 agosto 2019:
600px chequered HEX-FFE72B HEX-D61206 border HEX-0000FF.svg Chiocciola 600px HEX-FE0000 border HEX-257130 background White circle HEX-FFFF00 ellipse.svg Oca 600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila 600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre 600px Bianco listato di Nero Turchino e Rosso.PNG Istrice
<br>
PALIO SIENA 2019

PALIO SIENA, ASPETTANDO IL SORTEGGIO IPOTIZZIAMO LE MONTE DELLE 14 CONTRADE

FANTINI 5
blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

26 MAGGIO 2019

Fino a stasera era tutto congelato, ma le manovre sono già state fatte come vi ho scritto nell’articoli di tempo fa. Ci sono delle manovre che vedremo probabilmente l’anno prossimo. Proviamo ad ipotizzare quello che potrebbe succedere dopo l’uscita delle contrade di stasera facendo un ragionamento generale sulle 14 contrade che ipoteticamente possono correre lasciando stare al momento le tre squalificate (Tartuca, Nicchio, Valdimontone) di cui andremo eventualmente a parlare nel caso per il Palio d’Agosto. Facciamo una piccola premessa sul Mari per i cavalli che probabilmente andranno a prendere nel Bruco ci monterà diversi barberi aprendo così più “mercato” a Bartoletti che ormai sembra siano nello stesso giro di contrade. 1La Torre Bartoletti sembrerebbe parta da qui, correndo due Palii è facile pensare che dei vantaggi li abbia voluti prendere la dirigenza di Salicotto. Gli stessi vantaggi che credo correndo due Palii si sono presi Aquila e Selva con il Tittia. 2L’Aquila ha diverse possibilità, dal Tittia a Sanna a Coghe, se non ha cavallo Pes è pronto, ha l’avversaria l’Aquila va ricordato. 3La Selva aspetta l’Atzeni, in seconda battuta Coghe, se non c’è un cavallo vincente Stefano Piras lo potremmo vedere in Valle Piatta. 4La Pantera conta di avere Bastiano Sini che è il suo fantino in forma e che sta facendo di tutto per essere a disposizione della contrada che gli ah dato fiducia. Con il cavallo vincente capitan Frati punta su Bartoletti e Mari se diventasse disponibile, Carboni è comunque una possibilità come Mannucci. Occhio però a Trecciolino che è sempre in agguato. La 5Civetta ha in Mari la sua prima monta più difficile da raggiungere a questo Luglio, ecco che Bartoletti ci potrebbe stare in una situazione ad hoc, Carboni è una monta possibile e il rapporto c’è forte, ma ci sono in caldo anche Murtas e Mannucci. Sembrerebbe che Mari se proprio c’è un cavallo improponibile possa scendere dal 6Bruco e capitan Manganelli non credo forzerebbe la situazione  “sacrificandolo”, conosce il Palio Manganelli e sa che le forzature creano solo danni a lungo andare. Naturalmente la decisione è sua, noi facciamo solo delle ipotesi e dei ragionamenti personali cercando d’interpretare, e non è mai facile da fuori, comunque se Mari dovesse cambiare è Sebastiano Murtas che lo sostituisce. Naturalmente i fantini sono diversi nelle contrade a seconda del cavallo e delle situazioni. E’ chiaro però che il giro è quello almeno al momento e credo sia difficile cambi. Se uno va da una parte non può essere nell’altra ovviamente,  ecco che allora le monte diventano una o due per contrada a seconda del cavallo; il prospetto sotto è figlio del ragionamento fatto qui. (poi ci sono quelli che prendono solo il prospetto come riferimento ma, come dice Maurizio Costanzo : La …) Il Palio corre veloce i cambiamenti lo stesso, vediamo che durante l’inverno Siri si è riavvicinato molto all’7Onda che, nonostante l’ottimo rapporto con il Tittia la prima monta per ovvi motivi è Brigante, ma ha anche altre possibilità, da Coghe al giovane Bitti. 8L’Istrice ha in Tittia la prima monta sperata anche se capitan Franchi  ha lavorato molto quest’inverno se pur in prospettiva Agosto dove correrà di diritto. Luglio lo aspetta ed ha cercato di si è tutelarsi. Franchi ha lavorando forte anche su Mari e nulla di strano se con i secondi cavalli ci possa arrivare Murtas se pur più difficile. Su Sanna e Coghe ha lavorato molto per vestirli a strisce. Siri lo ha li pronto per ogni evenienza, se la situazione è tranquilla anche con l’avversaria Giannetti potrebbe debuttare in Camollia. Torna all’attenzione anche Alessio Migheli a cui sembrava si fosse avvicinato l’Istrice, ma, come scritto sopra ha poi preso altre strade per le “seconde” monte o fantini che possono dare un’occhiata alla rivale. Visto gli eventi si può ipotizzare e sembra sia così, che la 9Lupa si sia avvicinata a lui nel caso che… Infatti il rapporto tra l’Oca è Pusceddu  è forte, il nuovo capitano della Lupa, Celesti, sta prendendo altre strade cercando di crearsi un “suo” gruppo di fantini ed ecco qua la possibilità per Migheli che, vista la sua provincia più che positiva è ritornato appunto all’attenzione. Bartoletti la monta con il cavallo vincente, se la situazione è tranquilla anche con l’avversaria può debuttare Fedrico Guglielmi, che gli può poi diventare il fantino per il futuro. Il 10Leocorno, Mazzuoli aspetta l’Atzeni per cercare di riportare il palio in Pantaneto, più difficile le monte di Sanna e Bartoletti. Andrea Coghe ci può montare come Dino Pes che è molto probabile specie se il cavallo non è dei primi. La 11Giraffa sembra sia dietro a Gigi Bruschelli e Bellochio, al momento sembra così. Discorsi anche con Mannucci e Arri. La sorpresa potrebbe essere Migheli puntando Rossi su un fantino che cerca il “riscatto”. 12Drago punta su Elias Mannucci che troverebbe una situazione ideale, le alternative sembrano Murtas o Arri. La 13Chiocciola, capitan Maggi  sta lavorando forte anche sul Mari  per avere più frecce vincenti al suo arco; dopo a riaver consolidato il rapporto con Bartoletti segue appunto anche Mari con attenzione, oramai sapete il mio pensiero: fantini diversi, montano cavalli diversi quindi sembra giusta la mossa di Maggi. Caria la seconda monta che così bene sta facendo in provincia e non da ora. Più difficile Arri, mentre una eventuale monta di Murtas farebbe pensare a certi futuri scenari che si vano consolidando. Bellocchio potrebbe essere la sorpresa anche se non facile se gira per altri lidi. Qualche altro cambiamento c’è stato nelle politiche paliesche che riguarda i fantini come avete letto, per esempio l’14Oca ha allacciato alla fine rapporti più stretti con Sanna e Coghe, mentre con Pusceddu è ormai consolidato. Questa è l’analisi di Brontolo aspettando l’uscita delle contrade del tardo pomeriggio di oggi, esattamente alle ore 19,00 Ripetiamo  quello già scritto più volte, la Tartuca non potrà mai correre nel 2019, Nicchio e Valdimontone devono uscire sia per Luglio che ad Agosto per correre proprio quest’ultimo Palio. Diretta dell’estrazione su Canale Tre e su Palio Brontolo Dice La Sua sulla pagina di Facebook

Alla prossima Brontolo

articolo vecchio 1° parte>>PRIMA PARTE
altro articolo 2° parte>>SECONDA PARTE
u
ltimo articolo>>ULTIMO ARTICOLO FATTO

SELVA,  Tittia con il super cavallo, altrimenti ci dovrebbe essere il ritorno di Coghe, se non c’è il cavallo Piras potrebbe essere una soluzione
BRUCO, Mari, la sua alternativa è Murtas
TORRE, Bartoletti, difficile per ovvi motivi Mari, a seconda del cavallo Carboni o Mannucci, dietro a loro Murtas.
CIVETTA Mari e Bartoletti più difficile, altrimenti Carboni o Murtas
AQUILA,Tittia la prima scelta, a seguire Sanna o Coghe, non c’è il cavallo Dino Pes
PANTERA, Bartoletti e Mari più difficle, con i secondi cavalli Sini se è in ordine, nel caso Carboni o Mannucci, Gigi Bruschelli potrebbe essere dietro l’angolo.
ONDA, Sanna la prima scelta, Coghe ci può stare, più difficile il Tittia. Siri un’alternativa, Bitti se non c’è cavallo qui e nella Torre

ottava
CONTRADE DA ESTRARRE:
ISTRICE, Tittia, le alternative Sanna o Coghe, per una difesa o con il cavallo di seconda fascia Siri, se non c’è cavallo qui e nella Lupa potrebbero far debuttare Alessio Giannetti.
LEOCORNO, Tittia, improbabile Bartoletti e Sanna,  Dino Pes l’alternativa. In certi casi ci potrebbe stare anche Coghe con cavalli che possono dare delle possibilità.
LUPA, Bartoletti, Migheli per la difesa è una possibilità, se non c’è cavallo vincente neanche nell’Istrice Guglielmi può debuttare.
GIRAFFA, Gigi Bruschelli o Enrico Bruschelli, al momento sembra così. Mannucci e Arri ci possono stare.  Ma occhio a Migheli come sorpresa.
DRAGO, Mannucci parrebbe essere lui su tutte le ruote , qualche possibilità per Murtas  e Arri.
CHIOCCIOLA, Bartoletti, occhio anche a Mari, se non c’è cavallo Caria più difficile Arri. Se con il cavallo di seconda fascia arriva Murtas strade aperte per Agosto…. Bellocchio potrebbe essere la sorpresa di Maggi con il cavallo di seconda fascia anche se non facile a farsi.
OCA, difficile il Tittia al momento, Sanna o Coghe, l’alternativa a loro Pusceddu. Un ritorno di Bellocchio in certe situazioni ci potrebbe anche stare
———————

cita 1

Autore

Pier Camillo Pinelli

EX FANTINO DEL PALIO DI SIENA E LA PENSO COSI': "PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIAR GUERRA BASTA DIRE QUEL CHE SI PENSA"
Martin Luther King. per mail: camillopinelli@gmail.com

Lascia un Commento