Warning: file_get_contents(https://www.googleapis.com/youtube/v3/search?part=id%2Csnippet&channelId=UC3NqnLDeAyNUEFoqQrfZMUQ&eventType=live&type=video&key=AIzaSyBoiWz6RTEWyFSdU7-m5-sjPRkde4-13aA): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.0 403 Forbidden in /web/htdocs/www.brontolodicelasua.it/home/wp-content/plugins/youtube-live-stream-auto-embed/includes/yt-live-player.php on line 41
<br>Vai a tutti i filmati cliccando sotto su YouTube <br> 1FANTINI <br> Youtube_icon_logo
  • Correranno di diritto il Palio del 2 luglio 2019: p.s. clicca sulla contrada x saperne di più
600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva 600px Giallo e Verde listati di Azzurro con quadrato Rosso.PNG Bruco 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre 600px Nero e Rosso incrociati listati di Bianco.PNG Civetta 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila 600px Blu e Rosso incrociati listati di Bianco.PNG Pantera  600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda
  • Correranno di diritto il Palio del 16 agosto 2019:
600px chequered HEX-FFE72B HEX-D61206 border HEX-0000FF.svg Chiocciola 600px HEX-FE0000 border HEX-257130 background White circle HEX-FFFF00 ellipse.svg Oca 600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila 600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre 600px Bianco listato di Nero Turchino e Rosso.PNG Istrice
<br>
PALIO SIENA 2019

PALIO DI SIENA, VEDIAMO CONTRADA PER CONTRADA COME PARE SI MUOVONO

fantini
blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

09 GENNAIO 2019

Il Palio d’Ottobre lascerà degli strascichi, molti errori sono stati fatti e come dice tutti i nodi tornano al pettine e sarà dura scioglierli. Vediamo allora che potrà succedere e cosa probabilmente si sta muovendo, o com’è pensabile si possano muovere i capitani di  contrada. Questa sarà l’annata dei debutti? Abbiamo visto mettere il giubbetto per la prima prova nella Lupa a Federico Guglielmi, nella Tartuca ad Alessio Giannetti. Debuttare e correndo nel Drago  il Palio Straordinario Federico Arri. Bastiano Sini è il fantino ufficiale della Pantera. Pronti all’uso di questi giovani cominciano ad essercene tanti, non faccio i nomi perché sicuramente ne dimenticherei qualcuno e mi dispiacerebbe troppo farlo. Facciamo così vediamo le contrade ad oggi come potrebbe essere i loro rapporti con i fantini anche se sono situazioni che possono cambiare perché alcuni fantini sono “ballerini” ma no perché non mantengono le parole date ma perché sono nella situazione, borsino del palio, chi prima chiama vado… e seno diversi giovani compresi.

1Aquila corre di diritto i 2 Palii: Tittia la sua prima scelta, non scopriamo nulla di nuovo. Sanna è la sua alternativa anche se con l’Onda che corre potrebbe essere più difficile da raggiungere nel caso. Ecco che quindi nulla di strano che Lorenzini un bel discorso lo faccia anche con il Coghe. Per il Palio in difesa credo che Pes sia il fantino. Possiamo pensare anche a Siri ma non tornerebbe per come appaiono le strategie paliesche appena passate a meno che non valga il discorso fatto sopra, ma sinceramente la vedo difficile.
2Bruco corre a Luglio: Mari è il suo fantino e il cavallo dev’essere proprio improponibile perché Brio non ci monti il Palio di Luglio prossimo, la sua alternativa Murtas o Gigi Bruscghelli, non credo che si esca di qui almeno al momento sembra così.
3Chiocciola corre d’Agosto: è qui avrà da lavorare il nuovo capitano, viste le situazioni cercherà di riconfermare i rapporti con Bartoletti ma credo che andrà forte anche su Mari, ad Agosto corre la Chiocciola e il Bruco no la cosa potrebbe stuzzicare tutti e due…, previo sorteggio naturalmente. Siri rimanere più forte nella loro orbita come Carboni. Ma attenzione perché Bellocchio potrebbe rientrare nei piani per svariati motivi.
4Civetta corre a Luglio: questa contrada ha in Mari il suo gioiello ma si sono avvicinati tantissimo anche a Bartoletti, con Trecciolino il rapporto c’è. Carboni è un alternativa sempre possibile e benvoluta. Murtas è un altro che troviamo in questo giro.

5Drago non corre mai: il Big è Mari, ma sappiamo che queste contrade sono aperte sempre a tutto, anche se dopo aver avuto a che fare con un “elemento” come Brio si rimane legati a lui per come ti fa vivere il palio, figuriamoci dopo che te lo ha vinto. Questa è naturalmente una mia riflessione personale e va presa come tale, la dico sapendo come si comporta Mari. Miraldi ha fatto debuttare il giovane Arri, ma ho l’impressione che non sia lui il fantino di contrada che credo Miraldi abbia intenzione di fare, ma punti su Mannucci che ha le caratteristiche in “generale” per essere il fantino del Drago. Nel caso comunque Mannucci dovrebbe essere la monta di questa contrada assieme a Murtas se il primo non diventa il suo fantino ufficiale.

undicesima
6Giraffa non corre mai: questa al momento è più difficile da capire, bisognerà vedere come l’intende il nuovo Capitano, anche se credo che l’ottimo rapporto con Bartoletti non cambierà. Qui aspettiamo per vedere come si muoveranno su gli altri fantini. Arri potrebbe essere uno a cui il nuovo capitano da un occhio
7Istrice corre d’Agosto: volli, sempre volli fortissimamente volli…. e qui il Tittia ad Agosto ha serie, più che serie possibilità di montarci, cavallo permettendo naturalmente. Capitan Franchi però vuole arrivare al Palio con la monta di prestigio questa volta, cavallo o no e quindi è aperto a tutte le soluzioni possibili, tra cui Sanna e Bruschelli, più difficile Mari dopo gli ultimi movimenti. Quelli che per ovvi motivi non possono mettere il giubbetto di Camollia è Bartoletti, Pusceddu e il giovane Guglielmi. Con il cavallo improponibile un’occhiata ad Alessio Giannetti probabilmente la stanno dando. Per l’eventuale difesa Migheli è pronto.
8Leocorno non corre mai: Mazzuoli sta cercando di ricreare il rapporto con Bartoletti che ormai sembra gli sia però sfuggito di mano. Il Tittia è il desiderato, ma anche un l’uscita a sorte del Leocorno li metterebbe in “seconda” fila rispetto ad altre contrade. Sembra sia scemato il rapporto con Sanna . Per un Palio in difesa il Leo ha in Dino Pes un fantino su cui può puntare con tranquillità. Pare che capitan Mazzuoli stia facendo dei discorsi interessanti con Coghe galvanizzato dalla vittoria che gli potrebbe garantire tanta voglia di fare e ancor più voglia di confermare la vittoria di Ottobre. Sapete che personalmente vedo Coghe un ragazzo capace che ha vinto si scosso, ma in testa ce l’ha portato lui il cavallo. Mi sembra strano che ancora ci siano delle perplessità su di lui, credo meriti più credito e pare appunto che Mazzuoli glielo stia dando. Poi c’è Il giovane Bitti a cui Mazzuoli ormai da tempo sta dando un occhiata.
9Lupa non corre mai: Zedde è fermo nel 2019 per squalifica. Bartoletti naturalmente qui gioca in casa, Guglielmi è un ragazzo su cui Vallerozzi punterà. Murtas non gli è lontano. Vedremo poi il nuovo capitano Celesti se vorrà metterci del suo e Goghe potrebbe essere un nome possibile con cui questo nuovo capitano potrebbe ragionare. Pusceddu ci ha corso l’ultimo e per una difesa eccolo qua.
10Nicchio non corre mai ed è squalificato x un Palio: Bruni il nuovo capitano la sta prendendo con “calma”, non ha ancora dichiarato il suo Staff Palio, mi rimane difficile però pensare che, nonostante sulla carta non corra mai nel 2019, non si sia già mosso un po’ su tutti i fronti. Tittia sicuramente rimarrà il fantino di punta, ma la visita a Mari per cercare di portarlo a se, anche se è difficile, l’avrà sicuramente fatta così come a Carlo Sanna con cui tanto ha lavorato per portarlo in Blu il capitano uscente Cambiaggi. Ai nomi fatti sopra diventa compatibile come giovane da seguire Bitti che è un ragazzo che potrebbe rientrare nell’orbita di questa contrada. Vediamo poi strada facendo come seguiterà a muoversi capitan Bruni, cercheremo di seguirlo nei suoi movimenti per quanto sarà possibile dall’esterno.

Alla prossima per le altre contrade. Brontolo

cita 1

Autore

Pier Camillo Pinelli

EX FANTINO DEL PALIO DI SIENA E LA PENSO COSI': "PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIAR GUERRA BASTA DIRE QUEL CHE SI PENSA"
Martin Luther King. per mail: camillopinelli@gmail.com

Lascia un Commento