<br>Vai a tutti i filmati cliccando sotto su YouTube<br> Youtube_icon_logo
  • Correranno di diritto il Palio del 2 luglio 2019: p.s. clicca sulla contrada x saperne di più
600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva 600px Giallo e Verde listati di Azzurro con quadrato Rosso.PNG Bruco 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre 600px Nero e Rosso incrociati listati di Bianco.PNG Civetta 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila 600px Blu e Rosso incrociati listati di Bianco.PNG Pantera  600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda
  • Correranno di diritto il Palio del 16 agosto 2019:
600px chequered HEX-FFE72B HEX-D61206 border HEX-0000FF.svg Chiocciola 600px HEX-FE0000 border HEX-257130 background White circle HEX-FFFF00 ellipse.svg Oca 600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila 600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre 600px Bianco listato di Nero Turchino e Rosso.PNG Istrice
<br>
PALIO ASTI 2018

PALIO ASTI DOMANI BRONTOLO DIRA’ LA SUA CON QUESTO COMUNICATO ORA LO DICE NIZZA MONFERRATO

CERSOSIMO AL CANAPO
blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

03 SETTEMBRE 2018

Il Comune di Nizza Monfermato ci dice, e ringrazio per il comunicato:

Domenica 2 Settembre la Nizza Monferrato “paliofila” è rientrata da Asti soddisfatta in quanto il Palio di Asti 2018 le ha riservato nuovamente qualche bella soddisfazione. L’accoppiata Alessandro Cersosimo (fantino) e  LA1930 (cavallo) ha infatti portato in finale, anche quest’anno, i colori giallorossi nicesi. Il giovane fantino senese vi era già brillantemente riuscito l’anno scorso e quest’anno ha bissato l’impresa. Con quella di quest’ anno sono ben  6 le finali consecutive conseguite da Nizza negli ultimi sei anni. In merito commenta il Rettore Francesco Diotti: “l’abbonamento alla Finale è la dimostrazione della bontà del lavoro svolto dal Comitato Palio in questi anni. Ringrazio quanti, a vario titolo, hanno permesso ciò con il proprio lavoro e il proprio impegno”. A rendere ancor più gradevole la finale ha contribuito la mancanza del Comune “rivale” Canelli, che è stato eliminato in batteria, e il conseguimento di un prestigioso 5° posto, posizione conquistata da Cersosimo in rimonta, frutto anche di una partenza difficile, derivante dall’essere stato collocato allo steccato esterno. Nei commenti del giorno dopo il Rettore Francesco Diotti, visibilmente soddisfatto, ci tiene a ringraziare: “quanti hanno partecipato e contribuito con il proprio operato alla buona riuscita dei 2 cortei storici (quello dei bambini e quello degli adulti), alla cena propiziatoria, alla corsa e a tutte le attività propedeutiche a questi entusiasmanti momenti. Un ringraziamento particolare va, in primis, a mia moglie e ai miei figli per la pazienza dimostrata innanzi ai miei impegni, poi all’Amministrazione Comunale e alla Pro Loco, nonché a tutti i componenti del Direttivo e delle varie Commissioni del Comitato, soprattutto quella Artistica, che hanno condiviso con me l’oneroso impegno organizzativo di quest’ anno di mia reggenza.

sara

Confido che il nutrito gruppo di giovanissimi che negli ultimi mesi si sono avvicinati ai nostri colori possa tingere di giallorosso la corsa astigiana anche nei prossimi anni. Nel frattempo do appuntamento a tutti i nostri tifosi alla Cena della Coccarda, che organizzeremo certamente in autunno per festeggiare questo prestigioso 5° posto”.

CERSOSIMO IN CORSA

cita 1

Autore

Pier Camillo Pinelli

EX FANTINO DEL PALIO DI SIENA E LA PENSO COSI': "PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIAR GUERRA BASTA DIRE QUEL CHE SI PENSA"
Martin Luther King. per mail: camillopinelli@gmail.com

Lascia un Commento