Warning: file_get_contents(https://www.googleapis.com/youtube/v3/search?part=id%2Csnippet&channelId=UC3NqnLDeAyNUEFoqQrfZMUQ&eventType=live&type=video&key=AIzaSyBoiWz6RTEWyFSdU7-m5-sjPRkde4-13aA): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.0 403 Forbidden in /web/htdocs/www.brontolodicelasua.it/home/wp-content/plugins/youtube-live-stream-auto-embed/includes/yt-live-player.php on line 41
<br>Vai a tutti i filmati clikkando sotto<br> Youtube_icon_logo
CORSE FUCECCHIO 2018

FUCECCHIO CORSE DEL 29 APRILE 2018 VEDIAMO COSA E GALLERIA FOTOGRAFICA DI COSCIA

fucecchio 29-04-2018
blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

30 Aprile 2018

Tutte belle corse quelle di ieri a Fucecchio che ora va dritto al sedici per la Tratta del palio che si preannuncia ricca di cavalli interessanti considerando le corse viste ieri all’altra riunione di corse. Già si sente aria di palio dirigenze a lavoro e che stanno concludendo gli ultimi accordi. Dirgenti di contrade da Ferrara, dalla lontana Asti e da altri palii ancora  e sono andati via tutti soddisfatti considerando le belle corse viste. Brontolo, parlando di Fucecchio, vi da quindi l’appuntamento per le sue dirette video al 16 per le batterie della Tratta e per l’assegnazione tramite sorteggio che si svolgerà la sera in Piazza a Fucecchio

1°batteria: (Matato Coghe non ha corso qui) Assiniboia Zedde, Sergino Fenu, La Gioconda Mereu, (Portorose non ha corso), Vitruvio da Clodia Putzu.

Vince: Sergigno Fenu 2° Vitruvio da Clodia Putzu 3°Assiniboia Zedde

P.S. Nei commenti dei filmati ci possono essere delle imprecisioni su chi corre a causa di cambio dei cavalli all’ultimo minuto.

Corsa andata per le lunghe per problemi con il canape a cigno che pare non si sganciasse. Ottimo sia Fenu che Sergigno nonostante le sue bizze al canape vincono poi facile. Vitruvio con Putzu fa secondo mentre la francese di Zedde se pur terza non ha fatto vedere però la sua reale forza. La Gioconda e Mereu poi rallentano perché la cavalla ha perso un ferro

 2° Batteria: Serafinu Zedde, (Talete Sardo sini non ha corso) Uncino Manca aggiunto, Quan King C.Sanna, Unico de Aighenta Chiavassa, Bonantonio da Clodia Pusceddu, Ultimo Baio Gessa, (Contestetou Guglielmi in altra corsa).

Vince: Quan King C.Sanna 2°Unico de Aighenta Chiavassa  3° Bonantonio da Clodia Pusceddu

Bella corsa questa vinta Quan King e Carlo Sanna che lo monta molto bene, vince in un arrivo stretto con il secondo e il terzo. Impressiona la velocità del vecchio Bonantonio portato in testa da Pusceddu che nulla può quando in fondo arrivano questi due treni di Quan King e Unico de Aighenta che ancora una volta dimostra di aver acquisito velocità ed adattabilità ala provincia e che Chiavassa porta bene per vie interne. Anche gli altri tre però non arrivano lontano

3°batteria: Calliope da Clodia Gessa, Socrates de Bonorva Topalli, Uolcher Arri, Tidoc Mereu, (Quintana Ro Coghe in altra corsa), Tay Tay Pagini, La via da Clodia Cersosimo.

Vince: Tidoc Mereu 2°Calliope da Clodia Gessa 3°Tay Tay Pagini

Gessa se ne va via bene con Calliope ma nonostante provi a fermare uno scateno Mereu si deve accontentare del secondo. Meru vince davvero una bella corsa con Tidoc dimostrando di stare anche a cavallo ed avere senso del’andatura, la capacità sappiamo che non gli manca certamente. Bravo anche Pacini che porta a fare un bel terzo venendo da dietro e passando dal di dentro Tay Tay. Corre bene anche Arri con Uuolcher che però si vede bruciato sul palo da Pacini e il sempre presente Topalli.

4°batteria: Venere Saura Congiu, Unadea Topalli, Villana Mereu, (Terry C. Sanna non ha corso) al suo posto, Tintoretto Bitti, Valorosa Gemma Pacini, Signorina Mia Angioi, Vento di Tempio Arru, Ubert spy Caria.

Vince: Ubert spy Caria 2° Signorina Mia Angioi 3°Villana Mereu

E qui abbiamo visto una netta supremazia di Caria e Uber Spy che venendo dalla rincorsa volano via passando dal di fuori in un giro tutti gli altri. Tremendo è bravo a preparare e a montarsi i cavalli, che forse fa tornare qualche pensiero? Bravo anche Angioi che porta Signorina Mia al posto d’onore. Congiu ancora una volta parte in testa ma sembra che l’inesperta Venere gli allarghi un po alla prima curva, riesce comunque a tenerla in quota e lascia il terzo posto sul palo ad un Mereu particolarmente in forma ieri che è appunto terzo in rimonta con una buona Villana. Non corre male nemmeno Tintoretto con Bitti che cala però in fondo. Gli altri si affacciano un po in fondo ma senza però incidere nella corsa.

5°batteria: Qui pro quo Murtas, (Uron Zedde corre in altra corsa), (Audace da Clodia Pusceddu corre in altra corsa), Farfadet du Pecos Gessa, Buriana da Clodia Putzu, (Tanti Auguri Sini non ha corso), Pressing De Mores Coghe.

Vince: Pressing De Mores Coghe 2°Qui pro quo Murtas 3°Farfadet du Pecos Gessa

Partenza strana che vede la caduta di Zedde in modo anomalo, parte di traverso e cadono lui  e cavallo senza nessuna conseguenze infatti correranno in una corsa più avanti. Pusceddu con Adone parte e ferma perché rimasto coinvolto nella caduta di Zedde e perde quindi la partenza, anche lui correrà poi in altra corsa, quella dopo. Indistruttibile Pressing e bravo Coghe a portarla a vincere in fondo battendo Murtas che con Qui Pro Quo, dopo una bella partenza ed aver condotto in testa tutta la corsa cede sul palo d’arrivo la vittoria alla maggiore capacità di fondo di Pressing. Belle corse quelle di ieri con molte batterie finite al fotofinish. Terza è la francese Farfadet du Pecos che arriva forte in fondo con Gessa. Burina da Clodia con Putzu cede il terzo posto dopo un giro e mezzo, però con queste categorie non è andata male per nulla.

6°batteria: Oppio Angioi, Pestifero Arri, Viky Fortuna Migheli, (Tremendo da Clodia Mereu non corre) al suo posto Tacito di Ozieri A. Sanna, Audace da Clodia Pusceddu, (Que Masca Ricceri non corre) al suo posto Ser Bona Ricceri, Sempre in Piedi Bruschelli, Tavel Puntadour Topalli.

Vince:  Audace da Clodia Pusceddu 2° Tavel Puntadour Topalli 3°Viky Fortuna Migheli

Va detto che vince davvero una gran bella corsa Pusceddu con Audace da Clodia che dimostra la sua qualità di cavallo da corsa. Ed ancora una volta Topalli è intorno al palo, secondo, con Tavel Pundador altro cavallo che il suo lo fa sempre. Bello il terzo arrivando bene da dietro di Migheli con Vichy Fortuna. Angioi fa una bella partenza in testa con Oppio a coppia a Arri con Pestifero che però nella dirittura opposta viene superato da altri e poi rallenta. Oppio prova a resistere in testa e lòo fa per un giro e mezzo poi la sabbia non è proprio il suo terreno e cede il passo prima a Tavel e ad Adace e poi a Vichy che viene a palla al di fuori a tutti, informa anche Migheli.

7°batteria: Brigantes Caria, Dafne da Clodia Sini, Su conte Pacini, Rasta di Montalbo Chiavassa, Tiepolo Mereu, Quintana Ro Coghe, Uron Zedde, Ungolo Piras.

Vince: Tiepolo Mereu 2°Uron Zedde 3°Brigantes Caria

Quando dici potenza e superiorità d’un cavallo; Tiepolo montato perfettamente da Mereu vince in modo disarmante facendo vedere che ama questa pista e confermando la splendida vittoria del Palio dell’anno scorso. Molte bene Pacini con Su Conte che prende una partenza perfetta in testa ma alla curva gli va grande e poi scivola indietro. Uron e Zedde pensano di vincere ma non avevano considerato lo strapotere di Tiepolo che vince dopo lo scatto praticamente in mano. Bravo anche qui Caria che con Brigantes al di fuori a tutti va in testa nella retta di fronte e poi arriva terzo dietro a quei due treni. Corre bene anche Chiavassa che fa partenza da secondo e ci rimane fino a che non muovono gli altri detti, ma è andato bene ieri questo Rasta di Montalbo, è, anche Mattia li sa preparare i cavalli ed ora con l’aiuto anche dell’esperto Donatini. Ungolo e Piras hanno trovato intralci e non ha potuto metter fuori il suo motore che sicuramente ha, arriva quarto in progressione.

P.S. scusate nel commento cito Tintoretto che non c’è, chi monta Coghe è Quintana Ro che ieri però non ha mantenuto i suoi standard

8°batteria: Tattaliu Migheli, (Uga Mula non corre), Urbino Bonorvese Puddu, (Trillussa Bincoletto non corre), Ulderigo Giannetti, Rhapsody Topalli, Symposyum Columbu.

Vince: Ulderigo Giannetti 2° Tattaliu Migheli 3°Rhapsody Topalli

E bravo Giannetti che riesce a vincere la corsa, direi bene con questo Ulderigo, prende dopo poco la testa e vince poi in scioltezza. Secondo anche qui è Migheli che una volta che Tattaliu si è ingambato arriva a palla nel finale. Terzo è Topalli con questa bella Rhapsody. Fa corsa anche Columbu con Symposyum che però cala nel finale finendo quarta.

9°batteria: Uriel Ruspina Migheli, Ultrasonic Siri, Tuscania Ferrero, Scandaloso Chiavassa, Terribile da Clodia E. Bruschelli, Contestetou Guglielmi, Matato Coghe.

Vince: Contestetou Guglielmi 2°Terribile da Clodia E. Bruschelli 3°Ultrasonic Siri

Molto bravo Guglielmi a vincere anche questa combattuta corsa con Contestetou cavallo che ripeto ha trasformato in positivo. L’inesperienza alla corsa di Utrasonic ha fregato Siri che, dopo una partenza lampo e conducendo in testa la batteria ha ceduto in retta d’arrivo le prime due piazze arrivando terzo, cavallino questo che in futuro farà molto bene vedrete… Secondo Bellocchio con Terribile che seguiva secondo ed ha perso la vittoria di un no nulla, molto bene sia cavallo che fantino direi.

5P

PER AVERE LE FOTO CONTATTARE IL FOTOGRAFO PIETRO COSCIA ALL’EMAIL:  pietrocosciaphotographer@gmail.com

cita 1

Autore

Pier Camillo Pinelli

EX FANTINO DEL PALIO DI SIENA E LA PENSO COSI': "PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIAR GUERRA BASTA DIRE QUEL CHE SI PENSA"
Martin Luther King. per mail: camillopinelli@gmail.com

Lascia un Commento