Warning: file_get_contents(https://www.googleapis.com/youtube/v3/search?part=id%2Csnippet&channelId=UC3NqnLDeAyNUEFoqQrfZMUQ&eventType=live&type=video&key=AIzaSyBoiWz6RTEWyFSdU7-m5-sjPRkde4-13aA): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.0 403 Forbidden in /web/htdocs/www.brontolodicelasua.it/home/wp-content/plugins/youtube-live-stream-auto-embed/includes/yt-live-player.php on line 41
<br>Vai a tutti i filmati cliccando sotto su YouTube <br> 1FANTINI <br> Youtube_icon_logo
  • Correranno di diritto il Palio del 2 luglio 2019: p.s. clicca sulla contrada x saperne di più
600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva 600px Giallo e Verde listati di Azzurro con quadrato Rosso.PNG Bruco 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre 600px Nero e Rosso incrociati listati di Bianco.PNG Civetta 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila 600px Blu e Rosso incrociati listati di Bianco.PNG Pantera  600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda
  • Correranno di diritto il Palio del 16 agosto 2019:
600px chequered HEX-FFE72B HEX-D61206 border HEX-0000FF.svg Chiocciola 600px HEX-FE0000 border HEX-257130 background White circle HEX-FFFF00 ellipse.svg Oca 600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila 600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre 600px Bianco listato di Nero Turchino e Rosso.PNG Istrice
<br>
LEGA PALII

FUCECCHIO CONFERENZA STAMPA TAVOLA ROTONDA SUI PALII

FUCECCHIO LEGA
blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

25 GENNAIO 2019
fucecchio lega
Stamani la conferenza stampa a Fucecchio di presentazione della Tavola rotonda sui Palii del 2 Febbraio a Fucecchio, come ho già scritto menomale ed era l’ora che ci si muovesse in una unità d’intenti di tutti i Palii per creare delle regole comuni mantenendo ognuno le propria identità ma unirsi vuol dire cresce e proteggere le nostre Feste sempre troppo spesso sotto l’occhio malevolo di chi le vorrebbe far smettere nessuno escluso badate bene. Mancano all’appello alcuni Palii tra cui quello di Siena come era prevedibile, anche se no è anche lui e specialmente lui immune agli attacchi anzi è forse proprio il più bersagliato per la risonanza che ha. Ma questo Palio ha una identità diversa e che tiene a questa sua identità, a torto o a ragione sarà il tempo a dirlo. Mancano altri forse colpevolmente dimenticati e non conosciuti che hanno però pieno diritto secondo chi scrive ad essere presenti, perché personalmente so la passione che hanno. Ci saranno altre Tavole Rotonde e probabilmente provvederanno a chiamarli come è giusto che sia e ricordiamoci più siamo più forti siamo. Mi fa piacere che alla lunga e dopo i tanti articoli fatti da Brontolo ci siamo arrivati, avanti così che abbiamo cominciato la strada giusta, come ha avuto modo di dire anche il sindaco Spinelli. Sotto programma la lettera del Veterinario Centinaio che è un promotore di questa bella iniziativa, a onor di cronaca i serpi che dicevo sono altri e non certo lui e meno che mai il Sindaco Agnelli e i suoi che organizza una tavola rotonda simile a Castiglion Fiorentino a Marzo. Chi sono dunque queste serpi? Con il tempo ve ne accorgerete da soli o nel caso vi illumino io.

Alla prossima Brontolo

tredicesima



La tavola rotonda “Diversi nelle tradizioni, uniti nelle regole”, promossa dal Comune di Fucecchio in collaborazione con l’associazione Palio della Contrade “Città di Fucecchio” e con il patrocinio della Regione Toscana, ha l’obiettivo di tutelare le manifestazioni paliesche di tutta Italia, salvaguardando l’identità di ciascuna.
La proposta di questo momento di scambio nasce dall’esigenza di fare sintesi sulle criticità che ogni realtà si trova ad affrontare con la consapevolezza di poter rilanciare un messaggio comune ed unitario.
L’iniziativa, in programma sabato 2 febbraio alle ore 9,30 presso la Fondazione Montanelli Bassi (Via G. di San Giorgio 2 – Fucecchio) è rivolta agli enti organizzatori di manifestazioni storiche di corse di cavalli e a tutti gli attori (mossieri, veterinari, tecnici di pista, ecc) che sono parti attive nello svolgimento di questi eventi.
La tavola rotonda nasce con l’auspicio di portare alla luce gli aspetti positivi di queste manifestazioni per valorizzarle e tutelarle collettivamente.
A moderare l’incontro saranno Alessandro Centinaio, responsabile dell’equipe veterinaria del Palio di Fucecchio, e Elena Casero, giornalista e profonda conoscitrice delle realtà paliesche nazionali.
Apriranno la tavola rotonda alle ore 9,30 il presidente del consiglio regionale Eugenio Giani e il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli. Successivamente interverranno Eleonora Di Giuseppe, consigliere nazionale della FISE (Federazione Italiana Sport Equestri), su “La storia del decreto Martini”, i tecnici dei terreni Luca Rovere e Alessandro Peirè e il mossiere Fabio Magni.
Subito dopo la parola passerà ai palii con gli interventi dei delegati provenienti dalla Sardegna, da Asti, Ferrara, Legnano, Feltre, Castiglion Fiorentino, Abbiategrasso, Buti, Bientina, Piancastagnaio, San Vincenzo, Castel del Piano, Bomarzo, Ronciglione.
“La tavola rotonda organizzata dal Comune di Fucecchio segna un passo epocale nel panorama dei palii in Italia. Sedersi attorno a un tavolo tutti insieme per discutere insieme le regole e la tutela delle manifestazioni, soprattutto delle corse dei cavalli in questo contesto particolare, può davvero essere la svolta tanto attesa da tutti.
Perché la considero una tappa fondamentale per il futuro delle corse a pelo?
Innanzitutto perché, nel rispetto della diversità di ogni palio, emerge la volontà concreta di fare rete. Fare rete significa essere più forti e più consapevoli delle proprie peculiarità e della dignità delle corse a pelo.
In secondo luogo perché emerge chiaramente la necessità di darsi regole comuni che possano così tutelare fino in fondo il mondo del Palio nel rispetto del cavallo, ribadendo l’impegno a 360 gradi nel welfare. La tutela del cavallo passa attraverso regole chiare e condivise.
Infine, tutto ciò non può che portare un beneficio di immagine, oltre che di sostanza, spazzando via finalmente l’idea radicata  che i palii, le manifestazioni storiche con le corse dei cavalli, siano qualcosa di negativo, di anacronistico, di “irregolare” da abolire. La percezione del pubblico  nei confronti del palio così come l’eco rimbalzato dai media fino ad oggi non è sempre positiva. Basta un incidente per rovinare non solo la “festa” ma l’intera immagine della manifestazione. E di tutto questo mondo.
L’obiettivo di questa tavola rotonda dunque è triplice: fare squadra su regole condivise in nome di un welfare concreto che faccia notizia in positivo. E alla base di tutto c’è la tutela del cavallo e del Palio.”

Dott. Alessandro Centinaio

Programma

ore 8.45
Apertura e consegna accrediti

ore 9.30
Saluti del Sindaco del Comune di Fucecchio Alessio Spinelli
Saluti del Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani
Interventi di:
Dott.ssa Eleonora Di Giuseppe, consigliere nazionale FISE
Luca Rovere, tecnico dei terreni
Alessandro Peirè, tecnico dei terreni
Fabio Magni, mossiere
Ore 10.15
La parola ai Palii d’Italia
Referenti Palio di Asti
Referenti Palio di Ferrara
Referenti Palio di Legnano
Referenti Palio di Fucecchio
Referenti Palio di Feltre
Referenti Palio di Castiglion Fiorentino
Referente Sa Sartia e Palii della Sardegna
Referenti Palio Abbiategrasso
Referenti Palio di Buti
Referenti Palio di Bientina
Referente Palio di Piancastagnaio
Referente Palio San Vincenzo
Referente Palio di Castel del Piano
Referente Palio di Bomarzo
Referente Corse di Ronciglione
Ore 14.15
Sintesi sessione di lavoro mattutina a cura di Alessandro Centinaio
Ore 15.15
Conferenza stampa  di conclusione
RICHIESTA ACCREDITI
La richiesta accrediti per la stampa per partecipare alla Tavola Rotonda del 2 febbraio potrà essere effettuata attraverso l’invio di un’e-mail all’Ufficio Stampa del Comune di Fucecchio (Carlo Paci – 347.0584326) all’indirizzo lapostadicarlopaci@gmail.com ENTRO MARTEDI 29 GENNAIO indicando il proprio nome e cognome, la testata giornalistica e il numero di tessera dell’ODG.

cita 1

Autore

Pier Camillo Pinelli

EX FANTINO DEL PALIO DI SIENA E LA PENSO COSI': "PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIAR GUERRA BASTA DIRE QUEL CHE SI PENSA"
Martin Luther King. per mail: camillopinelli@gmail.com

Lascia un Commento