<br>Vai a tutti i filmati cliccando sotto su YouTube<br> Youtube_icon_logo
  • Correranno di diritto il Palio del 2 luglio 2019: p.s. clicca sulla contrada x saperne di più
600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva 600px Giallo e Verde listati di Azzurro con quadrato Rosso.PNG Bruco 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre 600px Nero e Rosso incrociati listati di Bianco.PNG Civetta 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila 600px Blu e Rosso incrociati listati di Bianco.PNG Pantera  600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda
  • Correranno di diritto il Palio del 16 agosto 2019:
600px chequered HEX-FFE72B HEX-D61206 border HEX-0000FF.svg Chiocciola 600px HEX-FE0000 border HEX-257130 background White circle HEX-FFFF00 ellipse.svg Oca 600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila 600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre 600px Bianco listato di Nero Turchino e Rosso.PNG Istrice
<br>
GIOSTRE E QUINTANE 2018

Domani la diretta del 39.mo Palio delle Contrade – Giostra della Stella

DSC_1853
Scritto da parnetti
blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

Le nostre telecamere domani (domenica 9) vi trasmetteranno, per la prima volta, le emozioni del Palio e della Giostra della Stella, che si correrà nella conca dei giardini di Bagno a Ripoli (FI), con inizio alle ore 20,30.
Il Palio delle Contrade – Giostra della Stella è una manifestazione che si svolge annualmente, dal 1980, la seconda domenica di settembre nel comune alle porte di Firenze e che vede in gara le quattro contrade dell’Alfiere (con i colori bianco/rosso), Cavallo (giallo/rosso), Mulino (verde/blu) e Torre (rosso/blu tra l’altro contrada che ha vinto le ultime due edizioni).

41168141_10212407758930896_2469039298171633664_n
Il Palio, quest’anno dipinto da Silvia Garuglieri ed offerto dalla S.M.S. di Bagno a Ripoli, viene assegnato alla contrada che ottiene il maggior numeri di punti nei giochi popolari (la Gara con il cucchiao ed uovo, il tiro alla fune, la corsa con i sacchi, la corsa con i cerchi e la corsa con i barrocci) e nella giostra a cavallo che rappresenta il momento cloù poiché preceduta dal fastoso corteo storico che rievoca gli anni tra il 1530 e il 1570 del Granducato di Cosimo de’ Medici.
I cavalieri devono cercare di centrare con una spada una stella forata sostenuta da una sagoma del leone rampante, simbolo della comunità, in un periodo limitato di tempo.

DSC_2079
I cavalieri che correranno l’edizione 2018 e che saranno abbinati alle contrade prima dell’inizio del corteo storico, sono Maurizio Frulio di Arezzo, che correrà su Uncas, Alessandro Culatore di Pistoia su Navarre, Gabriele Gamberi di Arezzo su Orionte e Guido Gentili di Sarteano su Leppidoro.
Al termine la consegna del Palio da parte del Sindaco e dell’ospite d’onore di questa edizione Giuseppe Barolo Presidente della F.I.G.S. (Federazione Italiana Giochi Storici)

Autore

parnetti

Lascia un Commento