-------LE ULTIME NEWS----- QUI LE DIRETTE DELLE CORSE E PALII  -
Warning: file_get_contents(https://www.googleapis.com/youtube/v3/search?part=id%2Csnippet&channelId=UC3NqnLDeAyNUEFoqQrfZMUQ&eventType=live&type=video&key=AIzaSyBoiWz6RTEWyFSdU7-m5-sjPRkde4-13aA): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.0 403 Forbidden in /web/htdocs/www.brontolodicelasua.it/home/wp-content/plugins/youtube-live-stream-auto-embed/includes/yt-live-player.php on line 41
Per vedere i video già trasmessi FILMATI REGISTRATI>  Nel prossimo Palio di luglio 2018 correranno d’obbligo: Chiocciola, Nicchio, Oca, Drago, Lupa, Istrice e Valdimontone Estratte: Tartuca, Leocorno, Giraffa

Nel prossimo Palio di agosto 2018 correranno d’obbligo: Leocorno, Pantera, Civetta, Drago, Tartuca, Nicchio e Giraffa



blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

romana BANNER BRONTOLO

ars neoN BANNER BRONTOLO

ars neoN BANNER BRONTOLO
BRUNO DICE 2018

CORSE MEZZOSANGUE IN SARDEGNA, BRUNO DICE

31437519_1699213096830306_6988898271565447168_o
blank_ad2

blank_ad2

Terzani Ceramiche

blank_ad2

blank_ad2



ars neoN BANNER BRONTOLO

Nella seconda giornata di corse a Chilivani,
scendevano in pista, per la prima volta, le femmine A.A.S a Fondo Inglese e a Fondo Arabo di 3 anni. Nella corsa delle Fondo Inglesi, ha visto il successo netto di Zenia Zoe (Caluki e Ovidia) con in sella l’esperto G.Fresu, che ha dovuto graduare per tre quarti di gara, per poi allungare e staccare in retta. Al secondo posto finiva bene Zena (Rio Napo e Ideajara) che passava Zaira ( Pantuosco e Ardara).relegandola al terzo posto, al quarto chiudeva Zamunda (Barathea Guest e Giloba)
Nell’altra debuttanti, che vedeva in pista le Fondo Arabo, bella vittoria di Zibala de Gonare ( Oscar Dey e Nancy Way) interpretata dall’allievo fantino Paolo Murino, che controlla la battistrada Zelinda Bella (Frac di Montalbo e Eroinha, sorella di mamma di Solu Tue Due) che coglieva un ottimo parziale, presentandosi in dirittura al comando, ma a 200 dal palo passava in maniera chiara Zibala by Gonare, con Zelinda Baia che si deve accontentare del secondo posto. Al terzo risaliva Zisca ( Donrodrigo e Anisoarha) che aveva la meglio su Zuffia Mia ( Donrodrigo e Iridia ) che chiudeva al quarto posto.
La corsa riservata ai mezzosangue di 4 anni e oltre, ha vinto Urania Bonorvese ( Fisich e Didora) con in sella S.Gessa, che seguivano la scia di Venabella (Docksider e Ovidia) e Viollet le Duc (Vidoc e Sa Rossle) che tentavano la fuga. Avvicinate e affiancate in curva, Urania azionava il turbo, sbaragliando così la concorrenza. Al secondo finiva a 6 lunghezze la compagna di allenamento Trevisana (Solitario e Camorisa ), mentre Viollet le Duc difendeva e conservava il terzo posto da Venere (Ispanico Sauro e Miryan ) mentre Venabella chiudeva al quinto posto.

Titolo: Corse Mezzosangue in Sardegna Bruno Dice
Nella seconda giornata di corse a Chilivani,
scendevano in pista, per la prima volta, le femmine A.A.S a Fondo Inglese e a Fondo Arabo di 3 anni. Nella corsa delle Fondo Inglesi, ha visto il successo netto di Zenia Zoe (Caluki e Ovidia) con in sella l’esperto G.Fresu, che ha dovuto graduare per tre quarti di gara, per poi allungare e staccare in retta. Al secondo posto finiva bene Zena (Rio Napo e Ideajara) che passava Zaira ( Pantuosco e Ardara).relegandola al terzo posto, al quarto chiudeva Zamunda (Barathea Guest e Giloba)
Nell’altra debuttanti, che vedeva in pista le Fondo Arabo, bella vittoria di Zibala de Gonare ( Oscar Dey e Nancy Way) interpretata dall’allievo fantino Paolo Murino, che controlla la battistrada Zelinda Bella (Frac di Montalbo e Eroinha, sorella di mamma di Solu Tue Due) che coglieva un ottimo parziale, presentandosi in dirittura al comando, ma a 200 dal palo passava in maniera chiara Zibala by Gonare, con Zelinda Baia che si deve accontentare del secondo posto. Al terzo risaliva Zisca ( Donrodrigo e Anisoarha) che aveva la meglio su Zuffia Mia ( Donrodrigo e Iridia ) che chiudeva al quarto posto.
La corsa riservata ai mezzosangue di 4 anni e oltre, ha vinto Urania Bonorvese ( Fisich e Didora) con in sella S.Gessa, che seguivano la scia di Venabella (Docksider e Ovidia) e Viollet le Duc (Vidoc e Sa Rossle) che tentavano la fuga. Avvicinate e affiancate in curva, Urania azionava il turbo, sbaragliando così la concorrenza. Al secondo finiva a 6 lunghezze la compagna di allenamento Trevisana (Solitario e Camorisa ), mentre Viollet le Duc difendeva e conservava il terzo posto da Venere (Ispanico Sauro e Miryan ) mentre Venabella chiudeva al quinto posto.

Bruno Murratzu

3P

cita 1

Autore

Edoardo Dardi Mussa

Lascia un Commento