<br>Vai a tutti i filmati cliccando sotto su YouTube<br> Youtube_icon_logo
  • Correranno di diritto il Palio del 2 luglio 2019: p.s. clicca sulla contrada x saperne di più
600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva 600px Giallo e Verde listati di Azzurro con quadrato Rosso.PNG Bruco 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre 600px Nero e Rosso incrociati listati di Bianco.PNG Civetta 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila 600px Blu e Rosso incrociati listati di Bianco.PNG Pantera  600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda
  • Correranno di diritto il Palio del 16 agosto 2019:
600px chequered HEX-FFE72B HEX-D61206 border HEX-0000FF.svg Chiocciola 600px HEX-FE0000 border HEX-257130 background White circle HEX-FFFF00 ellipse.svg Oca 600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila 600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre 600px Bianco listato di Nero Turchino e Rosso.PNG Istrice
<br>
GIOSTRE E QUINTANE 2018

BAGNO A RIPOLI (FI): La Contrada Cavallo vince il Palio 2018

DSC_2858
Scritto da parnetti
blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

Va alla Contrada giallo rossa del Cavallo il Palio delle Contrade di Bagno a Ripoli per la gioia della Capitana Camilla Ulivi e dei tanti rionali che aspettavano questo momento da cinque anni ovvero dall’ultimo successo ottenuto nel 2013.
Un edizione che passerà alla storia come una delle più incerte e combattute di sempre poiché, al termine dei giochi popolari, la classifica parziale vedeva le contrade Torre e Cavallo appaiate in testa con 23 punti ed il Mulino con 21 (l’Alfiere non prende parte ai giochi popolari da 11 anni).
Determinante dunque, per assegnare il Palio 2018, la Giostra della Stella, preceduta dal sontuoso corteo storico in abiti rinascimentali, che si è svolto in una cornice di pubblico come non mai con tutto l’anello di gara assiepato da tanti rionali che hanno incitato i propri cavalieri per tutta la durata del torneo.
A contendersi la Giostra sono scesi in pista, Alessandro Culatore di Pistoia abbinato alla Contrada Torre, Erika Cherici di Arezzo abbinata alla Contrada Cavallo, Gabriele Gamberi di Arezzo abbinato alla Contrada Mulino e Maurizio Frulio di Arezzo abbinato alla Contrada Alfiere.
Prima dell’inizio della tenzone è stato ricordato, con un minuto di raccoglimento, il maestro Silvano “Nanu” Campeggi scomparso lo scorso 25 agosto e che aveva dipinto il palio vinto proprio dal Cavallo nel 2013.
Dopo l’applaudita esibizione degli sbandieratori e tamburini del Palio delle Contrade, il maestro di Campo Roberto Parnetti ha dato il via alla giostra chiamando in campo i cavalieri per la prima tornata (con stelle del diametro di 9 centimetri) che si è chiusa con dei punteggi a sorpresa poichè solo Gamberi e Frulio riuscivano a centrate le stelle (due per il cavaliere del Mulino ed una per quello dell’Alfiere).

DSC_2578  DSC_2650

Nella seconda tornata (stelle del diametro di 6 centimetri) centrava un bersaglio Erika Cherici, prima amazzone a correre la Giostra della Stella, e Gabriele Gamberi.

DSC_2440   DSC_2511
Nella terza ed ultima tornata (stelle del diametro di 4 centimetri) centravano un bersaglio Culatore, Cherici e Frulio.
Al termine la classifica vedeva pertanto Cavallo e Mulino con 17 punti, Torre con 15 e Alfiere con 10. Si doveva così ricorrere alla somma dei tempi per decretare il vincitore con un attesa che non ha fatto altro che aumentare la suspence del pubblico fino all’annuncio della vittoria di Gabriele Gamberi con un tempo totale di 111,71 contro il 114,21 di Erika Cherici che, nonostante il secondo posto, portava alla propria contrada i punti necessari per vincere il Palio con una classifica finale che vedeva Cavallo con 27 punti, Torre 26, Mulino 25 e Alfiere 3.

DSC_2688 DSC_2797
Le premiazioni finali, e la consegna del Palio dipinto da Silvia Garuglieri, sono state fatte dal Sindaco Francesco Casini, dal Presidente della F.I.G.S. (Federazione Italiana Giochi Storici) Giuseppe Barolo, dalla Presidente dell’Associazione Palio delle Contrade Elena Ciapetti e dal rappresentante della S.M.S. Bagno a Ripoli.

DSC_2847
Per la Contrada Cavallo è il nono Palio vinto che può vantare anche la curiosità di averlo ottenuto con la prima amazzone ad aver corso la Giostra, Erika Cherici, mentre per Gabriele Gamberi, vincitore della Giostra, è il quinto successo personale ed il terzo consecutivo.
(Foto di Andrea Gianfortuna)

Autore

parnetti

Lascia un Commento