<br>Vai a tutti i filmati cliccando sotto su YouTube<br> Youtube_icon_logo
  • Correranno di diritto il Palio del 2 luglio 2019: p.s. clicca sulla contrada x saperne di più
600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva 600px Giallo e Verde listati di Azzurro con quadrato Rosso.PNG Bruco 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre 600px Nero e Rosso incrociati listati di Bianco.PNG Civetta 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila 600px Blu e Rosso incrociati listati di Bianco.PNG Pantera  600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda
  • Correranno di diritto il Palio del 16 agosto 2019:
600px chequered HEX-FFE72B HEX-D61206 border HEX-0000FF.svg Chiocciola 600px HEX-FE0000 border HEX-257130 background White circle HEX-FFFF00 ellipse.svg Oca 600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila 600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre 600px Bianco listato di Nero Turchino e Rosso.PNG Istrice
<br>
I PALII D'ITALIA COMUNICANO 2018

ASTI: SAN LAZZARO RESTA IN A1. COMUNICATO STAMPA

41409042_278185659462130_4850153911350198272_n
blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

quarta

Ti confermo con ufficialità che il Gruppo Sbandieratori e Musici del Borgo San Lazzaro ha partecipato ai campionati italiani sbandieratori appena conclusi a Ferrara riconfermandosi in A1 per un altro anno. La classifica combinata li vede 11esimo gruppo in Italia. Si è distinto Fabrizio Lano che si è classificato sesto nella finale della specialità singolo tradizionale. Un risultato notevole per un gruppo che vede tra i suoi membri componenti di commissione corsa e manifestazioni del Borgo impegnati con il Palio fino a qualche giorno fa. Il migliore risultato di un gruppo astigiano in Federazione. San Lazzaro si è confermata una solida realtà di A1 portando la città di Asti tra le migliori d’Italia.

Valentina Durizzotto”

41409042_278185659462130_4850153911350198272_n

cita 1

Autore

Edoardo Dardi Mussa

Lascia un Commento