Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
<br>Vai a tutti i filmati cliccando sotto su YouTube <br> 1FANTINI <br> Youtube_icon_logoPPPPP PPPPP
  • Correranno di diritto il Palio del 16 agosto 2019:
600px chequered HEX-FFE72B HEX-D61206 border HEX-0000FF.svg Chiocciola 600px HEX-FE0000 border HEX-257130 background White circle HEX-FFFF00 ellipse.svg Oca 600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila 600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre 600px Bianco listato di Nero Turchino e Rosso.PNG Istrice  estratte: 600px Blu e Rosso incrociati listati di Bianco.PNG Pantera  600px Rosa Antico e Verde con cornice gialla.PNG Drago 600px Giallo e Verde listati di Azzurro con quadrato Rosso.PNGBruco estratto anche  il 600px Giallo e Rosso listato di Bianco Linee Orizzontali.pngValdimontone che sconta il palio di squalifica
<br>
NEWS 2019

ASTI: IL BORGO SAN MARZANOTTO SU RAI 2

mezz in famiglia 1
blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

27 MAGGIO 2019

sesta

“Ancora  una volta il nostro borgo si è distinto notevolmente e questa volta la fatto a livello nazionale. in diretta televisiva alla trasmissione seguitissima di Rai 2 “Mezzogiorno  in famiglia”. Una delegazione del nostri ragazzi si è esibita a Tagliolo Monferrato oggi 25 Maggio all’interno della corte dello splendido Castello. Ancora una volta la squadra di Tagliolo Monferrato si è distinta superando le prove del gioco che ha visto contrapporsi  in sfida diversi paesi di tutta Italia .  Un sentito ringraziamento va alla produzione, alla regia  di Rai 2 e alla  inviata del programma Eleonora  Cortini che con la sua professionalità e alla sua simpatia ci ha fatto sentire come se fossimo a casa nostra. Grazie anche a tutta la comunità di Tagliolo  per l’ottima accoglienza dimostrata.”

Dardi

cita 1

 

Autore

Edoardo Dardi Mussa

Lascia un Commento