-------LE ULTIME NEWS----- QUI LE DIRETTE DELLE CORSE E PALII  -
Warning: file_get_contents(https://www.googleapis.com/youtube/v3/search?part=id%2Csnippet&channelId=UC3NqnLDeAyNUEFoqQrfZMUQ&eventType=live&type=video&key=AIzaSyBoiWz6RTEWyFSdU7-m5-sjPRkde4-13aA): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.0 403 Forbidden in /web/htdocs/www.brontolodicelasua.it/home/wp-content/plugins/youtube-live-stream-auto-embed/includes/yt-live-player.php on line 41
Per vedere i video già trasmessi FILMATI REGISTRATI>  Nel prossimo Palio di luglio 2018 correranno d’obbligo: Chiocciola, Nicchio, Oca, Drago, Lupa, Istrice e Valdimontone Estratte: Tartuca, Leocorno, Giraffa

Nel prossimo Palio di agosto 2018 correranno d’obbligo: Leocorno, Pantera, Civetta, Drago, Tartuca, Nicchio e Giraffa



blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

blank_ad2

romana BANNER BRONTOLO

ars neoN BANNER BRONTOLO

ars neoN BANNER BRONTOLO
I PALII D'ITALIA COMUNICANO 2018

ASTI: DOMENICA 18 MARZO LA FESTA TITOLARE DEL BORGO SAN LAZZARO

28618967_10155333997272304_1573260731960135933_o
blank_ad2

blank_ad2

Terzani Ceramiche

blank_ad2

blank_ad2



ars neoN BANNER BRONTOLO

6P

“Cari Borghigiani è arrivato il momento! Domenica 18 marzo in occasione della nostra festa titolare di San Lazzaro consegneremo il Palio vinto alla chiesa di San Domenico Savio e metaforicamente a tutti quanti voi. Nella giornata come di consueto alla festa titolare nomineremo il Borghigiano dell’anno e siamo sicuri sarete contenti di esserci a questa premiazione se amate i colori, il quartiere e la Parrocchia. Al termine della celebrazione una spettacolare sorpresa per grandi e piccini sul sagrato e un gustoso Aperipranzo di cui parte del ricavato andrà come da statuto ad una delle attività parrocchiali. Sarà presente la Bancarella del Borgo: non fatevi sfuggire l’occasione di acquistare la maglietta celebrativa o la terra della vittoria o una delle mille sorprese create per questa giornata. Vi aspettiamo numerosi! Non potete mancare!

 

Dardi

 

cita 1

Autore

Edoardo Dardi Mussa

Lascia un Commento